Connect with us

Calcio

10 anni dopo riecco la Pro Vasto che conquistò la C2: domenica sera amichevole in ‘famiglia’

Published

on

I protagonisti dell’incredibile promozione hanno deciso di ritrovarsi per una serata in compagnia ricordando la grande impresa firmata nel 2009

Il tempo vola ma i ricordi restano indelebili, per sempre. Dal 17 maggio del 2009 al 2 giugno del 2019, in mezzo 3668 giorni in cui i tifosi biancorossi e i protagonisti in campo di quell’incredibile cavalcata non hanno mai dimenticato la fantastica promozione dell’allora Pro Vasto in C2 (ad essere pignoli si parlava di Seconda Divisione in Lega Pro ma siamo dei nostalgici e lasciamo intatte alcune vecchie etichette).

Una stagione nata senza grandi pretese, quella del 2008/2009 ma l’impennata ci fu nel finale di stagione quando i biancorossi guidati in panchina dall’allenatore Pino Di Meo riuscirono ad infilare un incredibile filotto di dieci vittorie consecutive risucchiando il vantaggio al Fano che già si sentiva con un piede e mezzo in C. Il punto esclamativo arrivò a Tolentino, in quel 17 maggio indimenticabile per il calcio vastese, capitan Ferreyra e compagni dopo essere stati sotto di un gol riuscirono a ribaltare il match grazie alla doppietta di Bonfiglio. Il tripudio biancorosso iniziò da Tolentino e proseguì poi per le strade di Vasto fino a notte fonda.

Una giornata da incorniciare, poi le stagioni successive furono poco felici (eufemismo) ma dieci anni dopo i protagonisti di quella promozione pazzesca hanno deciso di ritrovarsi per festeggiare e ricordare la grande impresa. Un’idea partita quasi per gioco tra una chiacchiera e l’altra su whatsapp, “perché non omaggiamo il decennale della nostra promozione ritrovandoci tutti insieme per una sera a Vasto?”. Detto fatto, amici di squadra rimasti amici per tutta la vita, i social negli anni hanno quasi azzerato le distanze ma molti di loro continuano ad avere contatti quotidiani e c’è chi da allora ad oggi ha fatto diventare l’amicizia fraterna. Per questo appuntamento si ritroveranno domani sera, domenica 2 giugno, dalle 19 alle 20, presso la “Promo Tennis” di Vasto (quartiere San Paolo) per una partitella di calcio a 5 dove abbracci, divertimento e sorrisi non mancheranno affatto. Da allora ad oggi pur essendo passati dieci anni c’è ancora chi continua ad indossare la maglia biancorossa, Nicola Fiore nel 2009 giovane promessa biancorossa e ora esperto capitano. Ci sarà ma non potrà essere in campo perché in fase di recupero dopo l’infortunio che ne ha condizionato gran parte dell’ultima stagione. In quella rosa erano tanti i vastesi, Peppe Soria era uno dei più esperti ma nella seconda parte di stagione un grande contributo lo diede un giovane Daniele Avantaggiato.

Insieme a loro non possiamo dimenticare Nicola Della Penna e Vincenzo Benedetti, cinque vastesi che ancora oggi continuano a divertirsi, da giocatori, sul rettangolo verde. Lo stesso si può dire di Crescenzo Mainardi, arrivò a Vasto da Napoli e da allora si è innamorato di questa zona dove vive ancora oggi. Mancheranno alcuni protagonisti come i vari Bonfiglio, Potenza, Gaudino, Scielzo e Gargiulo ma tutti gli altri hanno confermato la loro presenza a partire dall’indimenticato Ferreyra capitano di quel gruppo. Ci saranno anche Digno, Ludovisi, Okoroji, Scudieri, Cioffi, Ciotti e Linardi. Non mancherà di certo il comandante Pino Di Meo, anche lui vorrà ricordare con i suoi ragazzi quella splendida annata. Dopo la partitella in ‘famiglia’ tutti insieme andranno a cena e continueranno a fare festa. A 10 anni di distanza riceveranno l’abbraccio anche di quei tifosi che ancora oggi li ringraziano per quella stagione indimenticabile con la speranza che la Vasto calcistica possa un giorno (non troppo lontano) tornare a riaffacciarsi di nuovo tra i professionisti.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi