Connect with us

Motociclismo

29 per il 29: Andrea Iannone festeggia il suo compleanno e si prepara per l’Austria

Il pilota vastese tocca il numero che lo accompagna da sempre in pista. Da domani sul tracciato dove vinse due anni fa

I trenta si avvicinano ma per Iannone il 29 non è affatto un numero qualunque. Uno dei più importanti della sua vita (sportiva e non), oggi ancor di più visto che spegnerà le ventinove candeline. Quel numero ben impresso davanti al suo cupolino lo accompagna da sempre, non solo negli ultimi quattordici anni dall’esordio in 125 ad oggi ma anche quando scendeva in pista da giovanissimo per mettersi in mostra e raccogliere quei frutti conquistati anno dopo anno.

Festeggerà non a casa o in vacanza ma a Spielberg in Austria dove il circo delle due ruote è già sbarcato in vista della tre giorni che inizierà domani mattina con le prime prove libere. Tanti i messaggi di auguri apparsi tra i vari social, su tutti quelli di suo fratello Angelo, un rapporto tra i due indissolubile, fuori e dentro la pista, uno l’ombra dell’altro: “Oggi nei compi 29. Un numero che va oltre tutto e tutti…un numero che ci rappresenta…un numero che ci lega… #happybirthday #maniac” con un cuore a completare il post apparso sul profilo del fratello maggiore.

Un giovedì di festa sicuramente ma anche di concentrazione in vista dell’undicesimo appuntamento della stagione, un Gran Premio d’Austria dove il pilota di Vasto in sella alla sua Suzuki, nonostante il problema alla spalla accusato lunedì complice una sfortunata caduta durante i test cechi, farà di tutto per essere uno dei protagonisti. Il ventinovesimo compleanno sarà sicuramente un motivo in più che lo spingerà a fare ancora meglio, negli ultimi quattro gran premi ha raccolto come miglior risultati due decimi posti ma il suo obiettivo è stare molto più in alta. Un tracciato quello di Spielberg ideale per le caratteristiche della Ducati, infatti il vastese nel 2016 centrò la sua prima (e fin qui unica) vittoria in MotoGp. Ripetersi sarà difficile ma il 29 da domani fino a domenica proverà a farsi un regalo e vorrà scartarlo in pista.

 

Redazione Vasport – redazione@vasport.it       

Ultime dal Calcio

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi