Connect with us

Sport e sociale

4a Categoria: la disabilità è negli occhi di chi guarda

Published

on

A Pescara lodevole iniziativa lanciata dal calcio a 5, perché non raccoglierla anche a Vasto con altri sport?

Nei giorni scorsi con i campionati regionali di calcio a 5 ancora a riposo per le festività natalizie si sono svolte le finali di coppa riservate alle varie categorie. Una domenica che ha visto scendere in campo anche i ragazzi della quarta categoria protagonisti di un match amichevole. Idea voluta e partorita da Salvatore Vittorio, Responsabile Regionale del calcio a 5, uno di fronte all’altro si sono trovati i ragazzi dell’Asd Accademia Biancazzurra e dell’Asd Parco De Rises.

L’obiettivo del comitato regionale abruzzese è far capire che il futsal non è solo un semplice sport ma un percorso che mira ad unire e abbattere barriere fisiche e mentali. “Una gara amichevole dal sapore di vittoria, qualunque sia stato il risultato in campo, non possiamo che essere soddisfatti – ha affermato il Responsabile Regionale del Calcio a cinque – dimostrare come, ancora una volta, lo sport possa essere la leva per affrontare le difficoltà della vita e superare i limiti. Questi figli nostri non hanno qualcosa in meno, ma in più. Guardano oltre. Hanno il coraggio di accettarsi, pur avendo dei limiti. Hanno voglia di vivere ed essere felici ed è questo che li rende unici. La luce che hanno negli occhi è la stessa luce che ho visto ai tantissimi bambini e bambine che hanno dato vita stamane al Futsal Day. Sono convinto che la vera disabilità è negli occhi di chi guarda, di chi non comprende che dalle diversità possiamo solo imparare. Disabile? Vuol dire che sei speciale!”.

Iniziativa che ha raccolto pieno consenso da parte di tutto il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale presieduto da Daniele Ortolano, da Pescara è partito l’ennesimo forte messaggio, sarebbe bello che in ogni angolo d’Abruzzo, con sempre più maggiore frequenza, nascano altre idee sulla stessa falsariga di quanto visto domenica a Pescara. Lo sport deve unire e rendere tutti felici.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it                    

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi