Connect with us

Motori

57^ Cronoscalata “Svolte di Popoli”: vince Denny Zardo

Published

on

Il pilota firma anche il nuovo miglior tempo aggregato

L’edizione numero 57 della Cronoscalata “Svolte di Popoli” ha decretato il suo Re. Si tratta di Denny Zardo, che su Norma M20 ha vinto la prova valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord/Sud.
Un autentico trionfo per lui: dopo il primato assoluto nella doppia manche delle prove ufficiali, il pilota veneto si è ripetuto anche in gara mettendosi alle spalle tutti gli altri concorrenti con un tempo aggregato di 6’06”.83 (prima manche in 3’02”.83 e seconda manche in 3’04”), il più basso in termini di risultati sommati sui 7,5 Km di percorso con partenza da Popoli e arrivo appena prima del bivio per San Benedetto in Perillis.
 
Zardo è dunque riuscito nella grande impresa di migliorare quello che fino a ieri era stato il miglior tempo complessivo di 6’08”.12, fatto registrare nel 2016 da Simone Faggioli (che tuttavia conserva il record sulla singola manche con il suo imbattuto 3’00”.12).
Ai gradini più bassi del podio nella grande competizione motoristica abruzzese si sono posizionati Angelo Marino (6’16”.76 su Lola B99) e Stefano Di Fulvio (6’18”.30 su Osella PA30)