Connect with us

Calcio

A volte ritornano: riecco Maniero per il Pescara

Published

on

Affare a sorpresa per il club biancazzurro

Clamoroso. O quasi. Il Pescara è pronto a riabbracciare Riccardo Maniero. E’ lui il grande ex che sta per tornare a indossare la casacca biancazzurra, non Federico Melchiorri. L’accordo con il centravanti, legato da un vincolo di un anno al Novara dopo il prestito al Cosenza, è cosa fatta, serve solo attendere il tempo tecnico della rescissione con i piemontesi per poi suggellare il nuovo matrimonio, dopo le visite mediche di rito.

Maniero tornerà in riva all’Adriatico tre anni e mezzo dopo il traumatico addio del gennaio 2015: capitano e capocannoniere del Pescara di Baroni, fu ceduto all’ambizioso Catania scatenando le ire dei tifosi. Dopo Pescara, le tappe nella carriera del classe 1987 non sono state troppo fortunate ed ora cerca il riscatto con una maglia che ha sempre amato. 

Arrivato dalla Juventus nel 2010 in epoca Di Francesco, bagnò il debutto assoluto con un gol da subentrante nella sconfitta in Coppa Italia contro l’Albinoleffe (3-1) e fu l’autore dell’eurogol che valse il primato in B nella splendida cavalcata della Zemanlandia biancazzurra verso la A l’anno seguente

Tornato in riva all’adriatico dopo 6 mesi di prestito alla Ternana, divenne un perno della ricostruzione post traumatica retrocessione dalla A. In totale con la maglia del Pescara ha collezionato 101 presenze e 36 gol, statistiche che ora potrà ritoccare. Sarà lui la chioccia di Marco Tumminello, il centravanti designato del nuovo Pescara targato Luciano Zauri. 

Continue Reading
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi