Connect with us

Calcio

Al Vasto Marina basta Cesario: battuto il Raiano

Published

on

Bacigalupo alla dodicesima vittoria consecutiva interna grazie al penalty del suo bomber. Domenica sfida al River Chieti

Gol liberazione per bomber Cesario

Scorbutica, dura ma vincente. Come al solito quando le partite sono ‘tirate’ una giocata è quella che serve per cambiare la storia della domenica, alla Bacigalupo Vasto Marina è servito il calcio di rigore di Michele Cesario per battere 1 a 0 e continuare a mantenere inalterato il distacco dalla terza in classifica. Nella 29° giornata del girone B di Promozione gli ospiti avevano provato a difendersi, riuscendoci nel primo tempo ma poi il penalty del cecchino vastese ha consegnato tre punti pesantissimi ai biancazzurri.

La partita – Problemi di formazione per mister Cesario costretto a rinunciare in avanti a Letto fermato da un piccolo fastidio muscolare, in mediana lo squalificato Di Gennaro e in difesa pesano anche le assenze di Pollutri e Balzano. Spazio al 433 con bomber Cesario supportato dagli under Marinelli e Coulibaly mentre in mediana con Cernaz ci sono Stafa e Ciancaglini. Davanti a Marconato guida il pacchetto arretrato capitan Benedetti affiancato da D’Adamo insieme ai terzini Lanfranchi e Marino. In casa Raiano non c’è bomber Palombizio, nel 4231 iniziale, scelto dal tecnico Di Corcia,al suo posto tocca a Saponaro. Sin dalle prime battute si capisce quale sarà l’andamento del match, pallino del gioco in mano ai vastesi con gli ospiti pronti a chiudere ogni spazio.

Marino si dispera

La prima occasionissima è biancazzurra, triangolo perfetto tra Cesario e Stafa palla a Coulibaly che da zero metri si divora il gol del vantaggio. Nell’unica occasione creata dagli ospiti è Campanella a sfiorare il vantaggio su palla inattiva, il suo colpo di testa termina a lato di nulla. Da lì in avanti sarà monologo vastese, su Marinelli Addario risponde presente, poi ci provano anche Cesario, Stafa, Cernaz e Marino ma i rossoblù in un modo o nell’altro riescono sempre ad evitare pericoli.

La storia del match cambia a inizio ripresa quando Stafa viene atterrato in area, il fischietto pescarese non ha dubbi e indica il dischetto. Tante le proteste raianesi ma poco cambia, dagli undici metri va lo specialista Cesario, esecuzione perfetta e palla in rete. Il gol è una liberazione per i vastesi, per il bomber è la rete numero 22 in stagione. Un altro paio di potenziali occasioni da gol per chiuderla per i vastesi che in pieno recupero lasciano solo a centro area Saponaro, il dieci ospite colpisce al volo ma non centra lo specchio della porta.

Decimo risultato utile consecutivo, fortificato il secondo posto con 65 punti mantenendo sempre i tredici punti di vantaggio sul Casalbordino. Nonostante le assenze i biancazzurri hanno conquistati tre punti pesantissimi, continua la marcia incredibile dei ragazzi di Roberto Cesario che non vogliono fermarsi e domenica in casa del River Chieti andranno a caccia dell’ennesima gemma della stagione.

BACIGALUPO VASTO MARINA – RAIANO: 1 – 0

Reti: 15’st Cesario su rigore

BACIGALUPO VASTO MARINA: Marconato, Lanfranchi, Marino, D’Adamo, Cernaz, Benedetti, Coulibaly (29’st Natalini), Stafa, Cesario, Ciancaglini, Marinelli (47’st Keita). A disposizione: Benedetti, Napoletano, Di Pietro, Letto, Diallo, Del Re, Benvenga. All.: Cesario

RAIANO: Addario, Tarantino, Di Giandomenico, Amedoro, Di Giannantonio, Murazzo, Kadriu, Campanella, Nuri (32’st Verrocchi), Saponaro, Theodoroulakes (41’pt Tiberi). A disposizione: Di Censo, Ragusa, Nobile, Fonte, Rapetti. All.: Di Corcia

Arbitro: Federico Mucciante di Pescara (Aspite di Chieti e Colanzi di Lanciano)

Ammoniti: Stafa, D’Adamo, Marinelli (BVM), Tiberi, Saponaro, Campanella, Di Giandomenico (R)

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it           

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi