Connect with us

Pugilato

Alfieri colpisce subito tra i professionisti: “Contentissimo. Vittoria con dedica ad Andrea, Domenico e Mattia”

Published

on

Il giovane pugile vastese batte ai punti Mantegna e centra la vittoria all’esordio nel mondo del professionismo

Alfieri festeggiato dagli amici

La speranza è che sia solo la prima di una lunghissima serie. Luigi Alfieri ieri sera, nella 1° edizione del “Memorial Nicola Aloè” ha esordito nel mondo del professionismo con un successo. Meglio non poteva andare la serata del ventiquattrenne pugile vastese, della ‘San Salvo Boxe’, che ha centrato la vittoria battendo ai punti l’esperto ciociaro classe ’74 Luigi Mantegna.

La concentrazione di Alfieri

Intorno ad Alfieri già nei giorni scorsi si era creato il giusto entusiasmo esploso ieri sera a San Salvo in Piazza Papa Giovanni XXIII con i tanti amici e curiosi arrivati soprattutto da Vasto per far sentire il calore e trascinarlo alla vittoria. Il match clou della serata è iniziato intorno alle 23:30, dopo i sei match dei dilettanti, il pugile vastese ha mostrato uno splendido stato di forma mentre dall’altra parte Mantegna pur avendo superato i quarant’anni si è difeso d’esperienza. Un crescendo la performance di Alfieri, assistito a bordo ring dagli allenatori Domenico Urbano e Alfredo Campitelli, un paio di colpi ben assestati tra quinto e ultimo round, il rivale ciociaro è riuscito a reggere l’urto ma i punti è stata vittoria netta per il pugile di Vasto.

Alfieri portato in trionfo dalla famiglia

Mani in cielo per Alfieri e grande gioia sul ring con gli amici a sostenerlo per tutta la serata e facilmente riconoscibili non solo per il tifo ma anche con una t-shirt (“Team Alfieri”) creata per l’occasione. Sul ring oltre ad amici ed allenatori anche il suo preparatore atletico Andrea Ialacci, insieme hanno iniziato a lavorare da un anno e i risultati ieri sera si sono visti.

Alfieri con i maestri Urbano e Campitelli

Nell’intervista post gara Alfieri ha voluto ringraziare tutti quelli che lo hanno supportato per arrivare a conquistare la sua prima vittoria nel mondo dei professionisti. Contento, orgoglioso e alla fine emozionato quando ha voluto dedicare il successo ai tre amici. Una serata da incorniciare ed indimenticabile, quella di ieri è stata la prima tappa di un nuovo cammino, il professionismo è duro, Luigi Alfieri ha accettato la sfida, l’esordio è stato fantastico e ora sogna altre serata come quella di ieri.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi