Connect with us

Calcio Giovanile

Allievi provinciali: il San Buono capolista continua la marcia verso la seconda fase

Published

on

I giovani giallorossi con otto risultati utili di fila mantengono il primo posto che puntano a confermare fino al termine della prima fase

Una stagione che avrà ancora tanto da raccontare ma per gli Allievi del San Buono, sempre primi in classifica, fin qui sono solo applausi e punti. Tanti quelli raccolti finora per una squadra che al suo primo anno di vita si sta togliendo grosse soddisfazioni anche se nelle prossime settimane si entrerà nel clou soprattutto quando ci sarà il via della seconda fase, quella decisiva per il salto nel campionato regionale.

Nell’ultimo mese i giallorossi di mister Alessandro Filippone e il suo vice Francesco Di Santo hanno affrontato un trittico verità uscendone indenni e conquistando sette punti contro le tre che inseguivano in classifica. Iniziando con la vittoria contro la  vice capolista Atessa Mario Tano e riuscendo poi a centrare l’impresa nel match infuocato di Casalbordino dove sotto di tre reti il San Buono ha avuto la forza di ribaltare fino al 3 a 4 con un finale roventissimo. Domenica è arrivato l’ottavo risultato utile con l’1 a 1 contro gli Aquilotti San Salvo, ai padroni di casa non è bastata la rete di Simone Marcianelli (miglior marcatore di squadra con 14 centri), i sansalvesi hanno trovato il pari con Francesco De Ninis.

“Questi ragazzi – le parole in coro dei dirigenti – stanno dando tante soddisfazioni non solo a dirigenti e allenatori ma soprattutto ai loro genitori e a tutto il paese che li segue ogni domenica. Non ci si aspettava di raggiungere questi splendidi risultati a questo punto della stagione, sappiamo che dovremo aumentare l’impegno per poter arrivare dove ormai tutti credono…”. La classifica dice primo posto con quattro punti di vantaggio su chi insegue, mancano ancora quattro giornate ma escluse le sfide contro Virtus Vasto e Virtus Lanciano gli ultimi impegni per i giallorossi saranno contro Us Gissi (“un derby vista la vicinanza tra i paesi”) e Dalm Palena. Sfide alla portata per raccogliere altre due vittorie blindare il primato, poi si inizierà a pensare alla seconda fase, quella decisiva per la promozione con un nuovo girone che vedrà sfidarsi le prime quattro classificate del girone vastese insieme alle chietine. “Sappiamo che lo scoglio più grande sarà quello degli spareggi dove ci giocheremo tutto, siamo sicuri che i ragazzi faranno di tutto per conquistare ciò che stanno meritando con sacrificio e passione”. Infine la dirigenza rivolge un ringraziamento a chi ha creduto sin da subito a questo nuovo progetto giovanile: “I ragazzi in campo ci regalano grandi gioie ma oltre ai genitori sono un grande grazie va ai tifosi che ci seguono sempre e soprattutto agli sponsor che sin da subito hanno deciso di accompagnarci in questo cammino fin qui splendido”.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi