Connect with us

Amatori

Amatori: dopo il titolo provinciale lo Sporting San Salvo a caccia del regionale

Published

on

I sansalvesi domani sul neutro di Miglianico affronteranno il Pescina Calcio 1950 vittorioso nella delegazione di Avezzano

La Coppa che più contava lo Sporting San Salvo l’ha già esposta in bacheca e se la gode da sabato sera ma domani potrebbe aggiungere un ulteriore ciliegina sulla torta biancazzurra. Sabato scorso sul neutro di Ortona nella finalissima del campionato Amatori superando l’Amatori Montenero è arrivato il titolo provinciale (delegazione Lanciano/Vasto) ma i sansalvesi ora puntano al bis con la possibilità di portare a casa anche il titolo regionale.

Appuntamento domani, sabato 8 giugno, alle ore 16 su un altro campo neutro, il sintetico di Miglianico dove capitan Torzi e compagni si troveranno di fronte il Pescina Calcio 1950 vittorioso nel campionato provinciale (delegazione Avezzano) dopo aver superato in finale il Plus Ultra di Collelongo. Novanta minuti, in caso di parità anche dopo i supplementari il titolo regionale se lo giocheranno ai calci di rigore. Un ultimissimo appuntamento tra due squadre che non si conoscono anche se i numeri pendono dalla parte dei biancazzurri imbattuti da sei mesi avendo inanellato un filotto di 18 risultati utili condito dalle ultime 10 vittorie consecutive. Lo Sporting San Salvo dopo il titolo provinciale non vuole fermarsi e farà di tutto per conquistare l’ennesima vittoria della stagione e portare a casa anche la Coppa regionale.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi