Connect with us

Basket

Ambrico si presenta: “Vasto Basket impossibile da rifiutare. Vogliamo divertirci per far divertire tutta la piazza”

Published

on

Presentazione ufficiale del nuovo tecnico biancorosso. Obiettivo comune con la società: “Non abbassare l’asticella”

Una giornata iniziata questa mattina con partenza dalla ‘sua’ Matera con destinazione Vasto, in via Conti Ricci dove c’è stato il primo abbraccio con la Vasto Basket che da oggi è ufficialmente la sua nuova casa. Il ritardo del treno ha allungato l’attesa dei presenti per la conferenza stampa ma al suo arrivo coach Gianpaolo Ambrico ha trovato subito il feeling giusto con i suoi nuovi compagni d’avventura.

Ad aspettarlo il presidente Giancarlo Spadaccini, il vice Pierpaolo Andreoni, il direttore sportivo Luigi Cicchini insieme a gran parte del consiglio direttivo e alcuni componenti del roster (Dipierro, Di Tizio, Marino e Peluso). “Oggi presentiamo il nuovo allenatore – le parole del presidente Spadaccini – ma qui tutti abbiamo l’obbligo di prenderci le nostre responsabilità, ci reggiamo sui tre gambe: allenatore, squadra e società, tutti dobbiamo remare dalla stessa parte”. L’ultima volta al PalaBcc c’erano quasi 2000 spettatori per gara 5 contro Mosciano: “Quell’entusiasmo non dovrà scemare ecco perché nulla va lasciato al caso, vogliamo essere protagonisti anche in C Gold ma con la giusta programmazione e senza voli pindarici”.

La curiosità di casa Vasto Basket porta dritti alla provenienza del nuovo allenatore, ancora una volta arrivato dal Sud come i suoi precessori Gesmundo, Cardillo, Luise e Di Salvatore: “Potrei dire che si tratta di una casualità ma in realtà nei meridionali c’è spirito di avventura, fanno subito capire di avere voglia di sposare il progetto, altri si prendono più tempo. Hanno la valigia pronta se dovesse arrivare la chiamata giusta, almeno con noi è andata così negli ultimi sette anni”.

Con il ds Cicchini si è parlato del roster che verrà, c’è il dubbio legato alla presenza di Dipierro (continuerà ancora come giocatore o rivestirà solo il ruolo di preparatore atletico?) ma sono certe le partenze di Fontaine, Ianuale e Ciampaglia. Almeno tre volti nuovi ci saranno in casa biancorossa e già nelle prossime ore potrebbe arrivare il primo botto di mercato. “Siamo in piena sintonia con Gianpaolo, sappiamo in quale direzione muoverci, lavoriamo per il bene della Vasto Basket, qui nessuno ha intenzione di abbassare l’asticella degli obiettivi”.

Infine parola al protagonista della serata, coach Gianpaolo Ambrico trentaseienne lucano arrivato a Vasto dopo lo splendido posto conquistato a Monopoli in C Gold. Le sue prime impressioni sull’esperienza vastese sono raccontate nell’intervista video, simpatico il siparietto con Vincenzo Dipierro. I due sono amici di lunga data, “per me da ragazzo Vincenzo era un idolo, in campo era uno spettacolo” e nel video ci fa capire in che ruolo vorrà vederlo nella prossima stagione. Questa sera è iniziata l’era Ambrico in casa Vasto Basket, c’è voglia di mantenere alto l’entusiasmo, sembra già un’accoppiata ben collaudata, il resto lo dirà il roster ma Ambrico è bello carico e non vede l’ora di mettersi all’opera per far divertire anche Vasto.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi