Connect with us

Calcio

Baby Del Bello: “Quante emozioni ho provato oggi”

Published

on

BClasse 2001, l’attaccante rossonero entra, colpisce una traversa e segna il sesto gol. E si emoziona in sala stampa

Quando il mister mi ha detto di riscaldarmi che sarei sceso in campo, già ero emozionato ma mai avrei pensato che avrei colpito una traversa e avrei anche segnato”. Antonio Del Bello, classe 2001, è emozionato in sala stampa al termine della contesa.

Per lui una serie di emozioni sono sintetizzate in pochissimi minuti. Da quando mister Del Grosso lo butta in campo, a quando si presenta per la prima volta davanti ai giornalisti per raccontare la prima rete al “Guido Biondi” sotto la curva sud. Emozionato. Con gli occhi lucidi. In sala stampa lo aspettano tutti, lui, accompagnato dall’addetto stampa dei frentani Marco Abbonizio, si presenta con un sorriso. Ci mette un po’ a rompere il ghiaccio delle telecamere. Ma sa che è la sua occasione e non può nascondersi. “Non ci credo ancora – ha detto Del Bello – un sogno che si realizza. Avevo colpito prima la traversa, ma oggi devo ringraziare molto Alessio Natalini che mi ha fornito l’assist vincente. Quando ho segnato non ho capito più nulla, mi sono ritrovare ad esultare sotto la curva sud e ad essere sommerso dagli abbracci dei miei compagni di squadra”. Del Bello ha le idee chiare anche per l’immediato futuro: “Mancano sette giornate al termine del torneo ma a questo punto io voglio dare il mio contributo – ha sottolineato il classe 2001 – e voglio farmi trovare pronto dal mister. Voglio ringraziare la società che mi ha dato questa grande opportunità”.

Antonio Del Bello si allena con la squadra di Del Grosso: destro naturale ma disinvolto anche col mancino, il baby attaccante dei rossoneri ha realizzato la sua prima rete in prima squadra.

Alessio Giancristofaro

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi