Connect with us

Amatori

Castel Frentano blinda il secondo posto. Gli scontri diretti premiamo il Real Sangro

Published

on

Ultimo turno nei gironi A e B prima delle fasi finali. Pepe bomber con 43 centri. Sabato al via le sfide ‘secche’

Poche sorprese nella 26° e ultima giornata nei gironi A e B del campionato Provinciale Amatori. Nel primo la capolista Calcio Club Lanciano ha osservato il turno di riposo ma problemi non ne ha avuti avendo un vantaggio di ben undici punti sulla seconda. Quella Virtus Castel Frentano che in caso di sconfitta, nel big match rischiava di scivolare al terzo posto. Così però non è stato, sul gradino più basso del podio è rimasta l’A.c. Lancianese a cui non è bastata la rete di Salvatore Malvone, la vicecapolista si è imposta per 3 a 1 con Umberto Scafetta e soprattutto la doppietta di Nicola Budulig capocannoniere del girone con 27 reti.Nonostante la sconfitta l’Amatori Crecchio ha confermato il quarto posto lasciando i tre punti all’Amatori Calcio Santa Liberata. Al termine di uno scoppiettante 5 a 3 con i padroni di casa che si sono imposti grazie alle ddoppiette di Giuseppe Ostacolo e Nicola Palomba insieme ai gol di Giancarlo Caporale rendendo vane le firme ospiti di Silvio Dello Scarparo e Gabriele Spoltore (doppietta). Con le rispettive posizioni di classifica già blindate e impossibili da migliorare Athletic Lanciano e Guastameroli (Marius Hertas) si sono divertite con i tre punti andati ai rossoneri grazie al 3 a 1 finale disegnato da Massimiliano Campanella, Andrea Giusti e Masciangelo. A quota 33 insieme a Santa Liberata altre due squadre entrambe vincenti nell’ultimo turno. Il Villa San Vincenzo contro la Polisportiva Vacri è stato trascinato da Angelo Adorante autore di una tripletta nel 3 a 0 finale mentre più faticosa del previsto è stata la vittoria del San Vito ’83 contro il Treglio. La penultima in classifica ci aveva provato con Roberto Fantini, Fabio Bellucci e Matteo Stante ma i padroni di casa si sono imposti per 4 a 3 affidandosi a Daniel Montebruno, William Flammini e Roberto Nardone autore di una doppietta. Il Villamagna sul Giuliano Teatino ultimo in classifica (in gol con Bida) si è imposto con un tennistico 6 a 1: doppiette per Giuseppe Ianotta e Valente oltre alle reti di Marino e Di Marco.

Molto più interessante la lotta per il primo posto sul fronte B dove, pur chiudendo a pari punti, grazie al vantaggio negli scontri diretti a spuntarla è stata l’Amatori Real Sangro. Capace di infilare una serie di ben 17 vittorie consecutive, l’ultima lottando più del dovuto per avere la meglio sulla Virtus Rocca San Giovanni che avrebbe potuto migliorare la sua posizione di classifica. La capolista pur non trovando la via del gol con Pepe (bomber del girone con 43 centri) si è imposta per 3 a 2 grazie ai due gol di Michele Padolecchia e la rete di Marco Giangiordano. Gli ospiti ci avevano provato con Danilo Staniscia e Valerio Di Foglio ma non è bastato. Il Nuovo Real si è dovuto accontentare della seconda piazza pur centrando l’ottavo successo in serie, vincendo a Tornareccio con un roboante 3 a 7. A poco sono servite le firme di Pascal Mangione e Nicola Pietrodarchi (doppietta) per evitare il kappaò, gli ospiti si sono imposti con Gaeta e tre doppiette, quelle di Casalanguida, Ciccocioppo e Di Florio. Nel posticipo di lunedì sera la Stilottica Rapino già certa del terzo posto è stata sconfitta tra le mura amiche dalla Casolana: 0 a 2 firmato da Massimo Di Muzio e Fabio Cretì. Un successo che ha consentito ai casolani di superare in classifica la Vdn Ottica fermata dal turno di riposo. Pur avendo già la certezza del quinto posto senza possibilità di centrare l’accesso alla fase che conta lo Sporting Altino ha superato il Villa Santa Maria con un netto 3 a 0 condito dalla splendida tripletta di Lucio Pomilio. Se al Fossacesia ’90 il punto non è servito per migliorare una posizione di classifica già definita lo stesso non si può dire per il Real Villa Scorciosa capace di staccare il Villa Santa Maria prendendosi l’8° posto che fa rima con accesso alla Coppa Provincia. Al termine di uno scoppiettante e divertentissimo 4 a 4, per i fossacesiani in gol Santuccione, Nocerino e Pitassi (doppietta) mentre i padroni di casa hanno sfruttato la doppietta di Gaeta e le reti ddi Angelucci e Carosella. Colpo di coda decisivo per la Virtus Frentana che nella sfida contro il Perano ha abbandonato l’ultimo posto conquistando l’accesso alla Coppa Delegazione e costringendo i gialloverdi a partecipare al Triangolare 3° Tempo dopo essere scivolati all’ultimo posto. 2 a 1 il finale, agli ospiti non è bastato Pasquini i padroni di casa si sono presi il penultimo posto con Marfisi e Cerrone.

Come per i gironi C e D anche per quelli A e B sabato partirà la fase due, quella dei dentro o fuori con le squadre pronte a sfidarsi nelle quattro fasi: dalla più importante del ‘Campionato Provinciale, passando per ‘Coppa Provincia’, ‘Coppa Delegazione’ e ‘Triangolare 3° Tempo’.

I risultati della 26° giornata nel girone A del campionato Amatori: Athletic Lanciano-Guastameroli: 3-1; Villa San Vincenzo-Polisportiva Vacri: 3-0; Virtus Castel Frentano-A.c. Lancianese: 3-1; Amatori Calcio Santa Liberata-Amatori Crecchio: 5-3; San Vito ’83-Treglio: 4-3; Villamagna-Giuliano Teatino: 6-1; Riposa: Amatori Calcio Club Lanciano

Classifica FINALE dopo 26 giornate nel girone A: Amatori Calcio Club Lanciano 63 pt, Virtus Castel Frentano 52, A.c. Lancianese 48, Amatori Crecchio 45, Athletic Lanciano 42, Guastameroli 37, San Vito ’83, Amatori Calcio Santa Liberata e Villa San Vincenzo 33, Polisportiva Vacri 29, Villamagna 17, Treglio 12, Giuliano Teatino 3.

I risultati della 26° giornata nel girone B del campionato Amatori: Amatori Real Sangro-Virtus Rocca San Giovanni: 3-2; Real Villa Scorciosa-Fossacesia ’90: 4-4; Sporting Altino-Villa Santa Maria: 3-0; Tornareccio-Nuovo Real: 3-7; Virtus Frentana-Perano: ; Stilottica Rapino-Casolana: 0-2; Riposa: Vdn Ottica

Classifica FINALE dopo 26 giornate nel girone B: Amatori Real Sangro e Nuovo Real 64, Stilottica Rapino 49, Tornareccio 44, Sporting Altino 43, Casolana 38, Vdn Ottica 37, Real Villa Scorciosa 23, Villa Santa Maria 22, Virtus Rocca San Giovanni 21, Fossacesia ’90 16, Virtus Frentana 13, Perano 12.

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi