Connect with us

Calcio

C’era una volta un ex lancianese con CR7…

Published

on

Leonardo Spinazzola, uno dei protagonisti contro l’Atletico di Simeone, ha giocato in Abruzzo. Al primo allenamento col Lanciano lo accompagnarono la mamma ed il papà. Era il 2013

C’era una volta un ex lancianese con Cristiano Ronaldo

Non è l’incipit di una barzelletta. L’ex lancianese esiste. E’ Leonardo Spinazzola, classe 1993, umbro di Foligno.

Tra qualche giorno (il 25 marzo) compirà gli anni. Ventisei per la precisione. Ma il regalo per il compleanno se l’è fatto personalmente martedì sera allo Stadium di Torino.

Spinazzola è uno degli uomini di spinta di Massimilano Allegri. Poco meno di ventiquattr’ore fa è stato uno dei protagonisti della secca affermazione contro l’Ateltico di Madrid di Simeone.

Tanta volontà per l’esterno bianconero che ha giocato oltre un’ora nei cinque di metà campo per poi essere sostituito, tra gli applausi, da Paulo Dybala.

Lui, che ora orbita nel calcio che veramente conta e nel giro della nazionale di Roberto Mancini, ha un trascorso abruzzese. Breve ma intenso. Sei anni fa e per sei mesi. Col Lanciano, a Lanciano.

Nel capoluogo frentano Leonardo Spinazzola arrivò a gennaio 2013.

Accompagnato dalla mamma e dal papà che assistettero anche al primo allenamento diretto da Carmine Gautieri.

Il Lanciano era in piena lotta per non retrocedere e riuscì a mantenere la serie cadetta all’ultima giornata pareggiando a Novara sotto un diluvio universale.

Proprio di quel primo anno in B dei frentani faceva parte anche l’attuale punto di forza della Juventus.

Spinazzola arrivò in rossonero il 28 gennaio 2013 (lo stesso giorno dell’arrivo dell’attaccante Gianvito Plasmati) con la formula del prestito (comproprietà Juventus-Siena), dopo aver militato nell’Empoli nella prima parte della stagione.

La sua avventura terminò a giugno dello stesso; Carmine Gautieri non lo impiegò tantissimo in quei sei mesi di rossonero (3 presenze spesso da terzino, tra cui una ventina di minuti al San Nicola di Bari da esterno alto al posto di Manuel Turchi quando il Lanciano, in vantaggio di 3 gol, perse per 4-3), ma si fece trovare sempre pronto.

Qui linkiamo una divertente intervista doppia tra Leonardo Spinazzola e Antonio Piccolo andata in onda sull’emittente televisiva Antenna 10 nel corso del programma televisivo “Che bello è!” a gennaio 2013 e realizzata da Nico Lanetta di Abruzzoinvideo.tv.

A distanza di anni, c’è ancora da ridere!

Chissà se questa intervista la vedesse CR7 cosa direbbe a “Spina”!

http://www.abruzzoinvideo.tv/channel/video/CHE-BELLO-E039-INTERVISTA-DOPPIA-SPINAZZOLA-PICCOLO/e12574e581c680a155b319fc385e9ef1/12

Alessio Giancristofaro – alessio.giancristofaro@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi