Connect with us

Calcio

Che juniores al Torneo delle Regioni! Dragone: “Grande gruppo”

Published

on

I ragazzi di Ugo Dragone primi nel girone. Ora i quarti di finale: c’è la Calabria

Primi del girone.

E’ questo il verdetto dopo le tre gare del Torneo delle Regioni.

Al triplice fischio finale contro la Sardegna, la squadra di mister Ugo Dragone, con 7 punti, guarda tutti dall’alto verso il basso.

La juniores abruzzese al Torneo delle Regioni

E ora, l’appuntamento, è per mercoledì contro la rappresentativa calabrese.

Duecentosettanta minuti in settantadue ore. Altri numeri che, evidentemente, non hanno affatto spaventato la juniores abruzzese.

Vittorie con la Liguria (2-1) e col Veneto (3-1), oltre al pari di qualche ora fa contro un’agguerrita Sardegna (0-0) hanno garantito il primato ai colori di “casa Abruzzo” nel proprio raggruppamento.

Mister Ugo Dragone

La soddisfazione delle tre prestazioni di livello dei ragazzi abruzzesi è sintetizzata dalle parole di Ugo Dragone: “C’è grande soddisfazione – ha sottolineato il tecnico della selezione abruzzese al termine del pari contro la Sardegna – perché siamo arrivati primi in un girone molto competitivo contro Liguria, Veneto e Sardegna. Il livello del Torneo delle Regioni è molto alto – ha sottolineato il tecnico abruzzese – e vedere i miei ragazzi che danno tutto in ogni circostanza è motivo di grande orgoglio e soddisfazione. Adesso ci aspettano i quarti di finale, in quella circostanza il nostro avversario sarà la Calabria. Ma noi andiamo avanti con la nostra determinazione. Ci siamo sacrificati tanto e abbiamo ottenuto dei risultati importanti. Non dimentichiamoci – ha proseguito Dragone – che abbiamo giocato tre gare in tre giorni e ogni partita è stata tiratissima e, pertanto, abbiamo dovuto sempre dare il massimo in mezzo al campo. Sono contentissimo anche delle caratteristiche di questa squadra; siamo stati capaci di soffrire quando c’era da soffrire, ma anche di attaccare quando bisognava attaccare. A questo punto del Torno delle Regioni, ovviamente, vogliamo andare avanti al massimo delle nostre possibilità – ha concluso il tecnico – ed ottenere il massimo”.

Alessio Giancristofaro – alessio.giancristofaro@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi