Connect with us

Calcio Giovanile

Cupello: eccoti la salvezza. Il Casalbordino trova il pari in rimonta

Published

on

Obiettivo centrato dai rossoblù con quattro giornate d’anticipo, ora sono solo tre i punti di ritardo dai casalesi

Samuel Battista (Cupello): 9 gol

Tutto deciso, il Cupello è ufficialmente salvo. La strada verso il raggiungimento dell’obiettivo stagionale era stata spianata già lunedì scorso dopo il colpaccio in casa di una diretta concorrente come il Miglianico e oggi i rossoblù senza giocare hanno conquistato i tre punti a tavolino chiudendo ogni discorso e volando a + 13 sul terzultimo posto. Divario incolmabile quando al termine del campionato mancano appena quattro giornate, ieri pomeriggio Minervino e soci si sarebbero voluti divertire ma il Sant’Anna già retrocesso, nella nona di ritorno del girone B del campionato juniores d’Elite, non si è presentato consegnando il 3 a 0 a tavolino favorevole ai cupellesi. Che in campo però sono scesi lo stesso, una divertente e accesa partitella in famiglia (con tanto di penitenza finale per gli sconfitti) sotto lo sguardo sorridente di mister Massimo Baiocco che insieme ai suoi ragazzi si sono resi protagonisti di una grande seconda parte di stagione. Conquistando 19 punti in 9 giornate con due sole sconfitte, un pari e ben otto vittorie di cui cinque nelle ultime sei. Nel girone di ritorno meglio dei rossoblù ha fatto solo l’Acqua&Sapone con 20 punti e la capolista Renato Curi Angolana ha raccolto cinque punti in meno. Raggiunta quota 33 l’obiettivo è non fermarsi, ci sono ancora dodici punti a disposizione e una lotta interna per il titolo di bomber con Samuel Battista e Luca Nuozzi entrambi fermi a quota 9 e a caccia della doppia cifra. Lunedì prossimo appuntamento nella tana della capolista Renato Curi Angolana, il Cupello onorerà la stagione fino all’ultimo minuto e cercherà di dare il massimo anche contro la prima della classe.

Frascella: portiere Casalbordino

Storia ormai nota in casa Casalbordino dove dopo il grande cammino nel girone d’andata nella seconda parte, senza più obiettivi concreti di classifica, c’è stato un vistoso rallentamento. Una sola vittoria nelle ultime sei giornate ma dopo gli ultimi due kappaò i giallorossi sono tornati a muovere la classifica. Nel posticipo del tardo pomeriggio sul rettangolo di gioco casalese arrivava il Penne ormai prossimo alla classifica e dopo un primo tempo equilibrato il match si è acceso nella ripresa. Gli uomini del tecnico Salvatore Panico sono rimasti in inferiorità numerica per il rosso diretto mostrato al portiere Frascella, decisione che ha mandato su tutte le furie i giallorossi perché a loro avviso non c’è stato tocco di mano fuori area ma con il ginocchio. Il Penne ne ha approfittato portandosi in vantaggio con Colangeli ma nonostante l’uomo in meno i casalesi hanno trovato il definitivo 1 a 1 con il rigore trasformato da Alessandro D’Elia. Un punto che porta conferma il Casalbordino al quinto posto con 36 punti tre in meno dei rossoblù che ora sperano in un aggancio imminente ma i giallorossi tra sei giorni in casa dell’Acqua&Sapone andranno a caccia della vittoria che manca da tre giornate.

I risultati della 22° giornata nel girone B del campionato juniores d’Elite:

Il Delfino FP – Fossacesia: 2-2

Sambuceto – Miglianico: 1-1

Casalbordino – Penne: 1-1

Spoltore – RC Angolana: 2-2

Chieti Fc – River Chieti: 0-2

Cupello – Sant’Anna: 3-0 (a tavolino)

Fater Angelini A – Acqua&Sapone: 2-6

La classifica dopo 22 giornate:

RC Angolana 53

Il Delfino Flacco Porto 47

Spoltore 42

Acqua&Sapone 40

Casalbordino 36

Cupello 33

River Chieti 33

Chieti 28

Penne 28

Fossacesia 26

Sambuceto 25

Miglianico 20

Fater Angelini Abruzzo 16

Sant’Anna 6

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it           

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi