Calcio

Dalla tribuna a bordo campo: che domenica per Manuel Giorgetti!

L’assistente arbitrale vastese stava seguendo il match della Vastese ma l’infortunio della sua collega gli ha spalancato le porte verso un esordio inaspettato

Non c’era da spostare nessuna macchina ma il messaggio lanciato ieri a fine primo tempo da Giovanni Pacchiano, storico speaker della Vastese, aveva una richiesta inconsueta e ben precisa: bisognava trovare sugli spalti dell’Aragona un assistente arbitrale pronto in pochi minuti a scendere in campo per sostituire Carmelina De Angelis infortunatasi alla mezzora del primo tempo.

In tribuna ogni domenica non mancano mai arbitri e assistenti della sezione Aia vastese, insieme a loro era presente anche il presidente della sezione vastese Mario D’Adamo che si è fatto subito trovare pronto chiedendo la disponibilità al vastese Manuel Giorgetti, da quest’anno assistente arbitrale in Eccellenza, che ha subito accettato. Via di corsa verso gli spogliatoi attraversando il rettangolo di gioco, ricevute le direttive dall’arbitro Ilaria Bianchini di Terni dopo oltre mezzora di ritardo (Giorgetti ha dovuto ricevere in poco tempo divisa e scarpette) la ‘nuova’ terna arbitrale si è presentata in campo per dare il via al secondo tempo.

Il ventiquattrenne vastese con un gran sorriso a mostrare la totale tranquillità si è piazzato di fianco alla panchina biancorossa, qualcuno sugli spalti sperava potesse dare una mano ad aiutare la squadra della propria città per provare a rimontare il Giulianova ma Giorgetti è stato professionista esemplare, come giusto che fosse, sventolando anche un fuorigioco (giusto) fermando capitan Fiore che già aveva gonfiato la rete nei minuti finali. Avremmo voluto ascoltare le sue sensazioni ma il regolamento Aia viete ad arbitri e assistenti di rilasciare interviste al termine di partite da loro arbitrate.

Domenica particolare ma senza alcuna sbavatura per Manuel Giorgetti arrivato all’Aragona da semplice spettatore ma diventato nel secondo tempo protagonista in campo centrando così la sua prima presenza in Serie D, magari nei prossimi anni, l’augurio è che di designazioni in Interregionale possano arrivarne altre, magari avvisandolo con qualche giorno d’anticipo.

 

 

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it           

Notizie più lette

To Top
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi