Connect with us

Calcio

D’Atri e Sciarretta, vecchie glorie rossonere premiate al “Biondi”

Published

on

Proseguono le iniziative da parte del club di Fabio De Vincentiis in occasione del centenario rossonero

Il Lanciano e la sua storia.

Tonino D’Atri

La storia fatta di protagonisti, ciò di coloro che hanno portato il nome di Lanciano in lungo e largo per l’Italia nelle varie epoche nell’ultimo secolo.

Nel corso di Lanciano-Ortona, la società rossonera ha voluto premiare Tonino D’Atri, ex ala sinistra che ha vestito la casacca frentana tra il 1952 ed il 1959 e il centrocampista ex Lazio e Ternana, Romano Sciarretta.

D’Atri, dopo l’esperienza frentana, è stato un calciatore del Torremaggiore.

Negli anni 80 ha ricoperto la carica di sindaco a San Vito (CH).

Il sindaco Mario Pupillo, Romano Sciarretta e Davide De Vincentiis

Romano Sciarretta, invece, viene così definito da LazioWiki: “Prima di Guido Biondi, che negli anni ’70 e ’80 ha rappresentato la maggiore espressione del calcio frentano, la stella lancianese nelle categorie superiori era stato Romano Sciarretta, centrocampista classe 1940 che dal 1964 al 1969 ha militato nella Ternana. Sciarretta, che calcisticamente era cresciuto nel Borgo Lanciano, ha vissuto gli anni dell’ascesa dei rossoverdi, che in quel periodo sono stati per la prima volta promossi nella serie cadetta a girone unico, e negli anni ’70 avrebbero anche raggiunto la serie A“.

Vasport ha intervistato i due ex calciatori visibilmente commossi per il premio ricevuto dal club di De Vincentiis e per la calorosa accoglienza loro riservata dal “Guido Biondi“.

Le interviste di Vasport a Tonino D’Atri e Romano Sciarretta

Alessio Giancristofaro – alessio.giancristofaro@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi