Connect with us

Basket

Dipierro: “Valori cambiati ma voglio vincere ancora con la Vasto Basket”

Published

on

L’esperto play/guardia lucano va a caccia del quinto successo personale in carriera pur non essendo al top della forma

Doveva restare a Vasto un centinaio di giorni, poi si sa la vita è sempre pronta a riservare sorprese. Così dal febbraio del 2012 ad oggi Vincenzo Dipierro qui ha messo le sue radici costruendo una famiglia con sua moglie Cristina insieme al piccolo Giorgio.

Sette anni in cui il play/guardia lucano è entrato nel cuore dei tifosi vastesi per quanto dato alla causa biancorossa, un valore aggiunto assoluto in ogni stagione per la Generazione Vincente Vasto Basket, anche se in questa tra problemi alla caviglia prima e al ginocchio poi, da ottobre non è riuscito ad esprimersi come avrebbe voluto scendendo in campo anche in condizioni critiche dovendo poi fermarsi per un mesetto e mezzo. Adesso che la stagione è entrato nel vivo è tornato sul parquet, non al top della forma ma il suo contributo non manca mai, qualche canestro pesante e la solita guida sicura.

In campo e anche con le parole pronunciate nel corso dell’intervista, mettendo in guardia l’ambiente sui valori che si sfideranno in campo. Vietato pensare alle tre vittorie rifilate al Mosciano tra fase regolare e orologio, nelle finali si parte da zero a zero, gli acciacchi hanno limitato nell’ultimo periodo i biancorossi e gara 1 per la favorita è sempre un’arma a doppio taglio. Detto questo però Dipierro è concentrato sull’obiettivo, da oltre vent’anni è protagonista sul parquet, ha vinto quattro campionati e non vede l’ora di mostrare il cinque insieme alla Vasto Basket.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it           

Continue Reading
Advertisement