Connect with us

Calcio

Fitti e Suriano ribaltano la Pro Vasto: il big match è del Gissi

Published

on

Incredibile epilogo sul sintetico vastese, i gissani erano sotto a dieci minuti dal novantesimo, poi la rimonta per cementificare il secondo posto e avvicinarsi al Torrebruna

Il rigore di Emanuele Suriano

Gissi in paradiso, Pro Vasto all’inferno. La storia dei primi ottanta minuti era stata diametralmente opposta con i gissani sotto e i biancorossi avanti con Antonino. Poi l’incredibile finale del big match della 25° giornata in Terza Categoria ha fatto impazzire Gissi (con tantissimi tifosi sugli spalti), prima Fitti e poi il rigore di bomber Suriano hanno regalato l’1 a 2 alla vicecapolista sul sintetico vastese del campo San Paolo.

Momentaneo vantaggio vastese

La partita – Una prima frazione con pochissimi sussulti, ospiti a protestare per un contatto in area ma sempre attenti a chiudere gli spazi e vastesi sicuramente più propositivi ma troppo sterili negli ultimi sedici metri. Qualche pericolo su palla inattiva e una potenziale occasione da gol creata da Mario D’Ascanio con una splendida azione personale e un assist a centro area fermato dai biancoblu. Quando tutti pensavano a una prima frazione avara di reti ecco l’episodio a cambiare inizialmente la storia, altra azione accesa da D’Ascanio, palla per Marco Antonio che dal limite si inventa un pallonetto che bacia la parte bassa della traversa diventando imparabile per l’evergreen 55enne Antonio Battista. Grande gioia, tra i ragazzi di mister Antonio Liberatore, per il gol arrivato allo scoccare del quarantacinquesimo. Nel secondo tempo avanti qualche spazio in più per i padroni di casa con i gissani ancora a protestare dopo essersi visti annullare un gol per fuorigioco con la palla entrata in rete dopo il fischio del fischietto rosa vastese. Un paio di potenziali occasioni da gol in area non sfruttate dai biancorossi, gli ospiti bravi a rimanere sempre in partita pian piano hanno iniziato a prendere metri sfruttando per lo più le palle inattive. Tutte senza risultati efficaci ma dall’ottantesimo in poi il match si è infiammato giocando a favore del Gissi.

A dieci minuti dal novantesimo una conclusione non irresistibile ma precisa di Vincenzo Fitti ha beffato D’Acciavo sul suo palo riportando il match in parità. La Pro Vasto ha sfiorato di nuovo il vantaggio con Andrea Carlucci ma all’ottantacinquesimo i gissani hanno completato la stupefacente rimonta. Contatto in area tra il giovane Aganippe e Suriano, zero dubbi per la Di Canio di Vasto che indica il dischetto. Calcio di rigore per i gialloblù, proteste dei vastesi che servono a poco, dagli undici metri Emanuele Suriano è freddissimo, palla da una parte e portiere dall’altra. Esplode la gioia dei gissani tra campo e spalti, una rimonta pazzesca in un big match che metteva in palio punti pesanti. Per Suriano gol numero 24 in stagione, comanda lui la classifica dei bomber in Terza. Nei cinque minuti di recupero altra occasione per Andrea Carlucci ma il suo diagonale a volo non centra lo specchio della porta e al triplice fischio l’1 a 2 premia i gissani.

Clamorosa occasione persa della Pro Vasto che si ferma dopo 11 turni utili (6 vittorie e 5 pareggi), la vittoria avrebbe consentito ai biancorossi di agganciare al secondo posto proprio i gissani portandosi a meno sei dal primo posto. La realtà però sorride e di molto al Gissi che ha spedito a meno sei una temibilissima concorrente come la Pro Vasto cementificando il suo secondo posto arrivando a toccare quota 50. Tre punti in meno del Torrebruna capolista, il big match tra le prime due della classe ci sarà alla penultima giornata (19 maggio) ma con la vittoria di oggi il Gissi è tornato a credere prepotentemente alla promozione diretta.

PRO VASTO – U.S. GISSI: 1 – 2

Reti: 45’pt Antonino (PV), 35’st Fitti (G), 40’st Suriano rig. (G)

PRO VASTO: D’Acciavo, Carlucci A., Aganippe, Carlucci S., Nocciolino, D’Ascanio, Raspa, Antonino, Benvenga, Priolo, Pianese. A disposizione: Nanni, Ciccarone, Piras.  All.: Liberatore

U.S. GISSI: Battista, Menna, D’Amico, Tittaferrante, Franchella Ang., Marino, Sultan, Marcianelli, Suriano, Franchella Ago., Fitti. A disposizione: Ottaviano, Lapenna, Di Filippo N., Fizzani, Di Filippo A., Cirulli. All.: Ianniello

Arbitro: Dalila Di Canio di Vasto

Ammoniti: Raspa, Aganippe (PV); Tittaferrante, Marino (G)

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it           

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi