Connect with us

Podismo

Gianpiero Bianco e Francesca De Sanctis trionfano alla “Notturna del Campanile” di Casalbordino

Published

on

Superata la quota dei 500 partecipanti della prima edizione. Soddisfatto D’Ercole della Runners Casalbordino

Emozioni, fatica, gioia e soddisfazioni. Tutto in una sera, a Casalbordino anche l’edizione numero due della “Notturna del Campanile” è stato un vero successo. Dopo la felice prima esperienza i Runners Casalbordino del presidente Eric D’Ercole (con il patrocinio del Comune di Casalbordino e il prezioso aiuto dell’Avis Casalbordino “Don Antonio Tobia”) si sono ripetuti mettendo in piedi una gara podistica che ha richiamato l’attenzione di oltre 500 podisti provenienti da ogni angolo d’Abruzzo ma anche da fuori regione.

Si puntava a superare il numero di iscritti del 2018 e così è stato, prima di dare il via alla gara competitiva momento toccante ed emozionante quando è stata consegnata una targa ricordo alla moglie di Domenico “Jangol” Di Risio prematuramente scomparso nei mesi scorsi a cui è stata dedicata questa seconda edizione. Dopo il minuto di silenzio in suo onore e l’inno nazionale è partita la nove chilometri da piazza Umberto I, un percorso di tre chilometri da ripetere tre volte che ha visto il pugliese Gianpiero Bianco (Running Team D’Angela Sport) tagliare il traguardo per primo in 29’57”.

Tra le donne vittoria per la molisana Francesca De Sanctis (Atl. Casone Noceto) in 34’43”. Poi spazio alle premiazioni, i primi cinque assoluti e tutte le altre categorie.

Grande soddisfazione per i Runners Casalbordino e l’amministrazione casalese (presente con tutti i suoi massimi rappresentati) per un evento sportivo che da grande risalto a Casalbordino. L’appuntamento è al 2020, non mancherà di certo la terza edizione della “Notturna del Campanile”.

I primi 5 assoluti maschili:

Gianpietro Bianco (Running Team D’Angelo Sport) 29’57”

Alessio Bisogno (Asd Passologico) 30’43”

Antonio Bucci (Tocco Runners) 30’52”

Francesco D’Agostino (G.S. Parco Alpi Apuane) 30’58”

Manuel Manuppelli (Apricena in Corsa) 31’03”

Le prime 5 assolute femminili:

Francesca De Sanctis (Atl. Casone Noceto) 34’43”

Sara Di Prinzio (Dilet. Lib. Atletica) 35’ 44”

Barbara Spadaccini (Runners Chieti) 38’04”

Lucia D’Ignazio (G.S. Avezzano) 38’97”

Loretta Cianflocca (Podisti Frentani) 38’16”

Redazione Vasport – redazione@vasport.it