Connect with us

Calcio

Giovanissimi: il Cupello perde e si salva. Bene le due vastesi

Published

on

Passo falso indolore per i rossoblù che centrano l’obiettivo salvezza con un turno d’anticipo. Virtus e Bacigalupo chiudono i match interni con due vittorie. Ultima giornata il 28 aprile

Una sconfitta che non ha fatto male ma che ha fatto sorridere e parecchio il Cupello. Può sembrare un paradosso ma questa è la dolce realtà dei rossoblù che nella penultima giornata del girone B del campionato regionale Giovanissimi hanno raggiunto matematicamente l’obiettivo della salvezza. Tra le mura amiche i cupellesi sono caduti per mano della Gladius Pescara, lo scontro salvezza lo ha risolto D’Alfonso ma la festa è stata per entrambe. Tutte e due salve nella stessa giornata grazie alla sconfitta del Fossacesia rimasta terzultima con ventiquattro punti. I cupellesi ne hanno sei in più, vantaggio non più colmabile a una sola giornata dal termine. Ottima la stagione da parte dei ragazzi guidati in panchina dall’allenatore Gianni Borrelli, sono bastati trenta punti per raggiungere la salvezza. C’è ancora una giornata da disputare prima di dirsi arrivederci alla prossima stagione, dopo la lunga sosta, il 28 aprile, in casa del Ripa già retrocesso il Cupello proverà a salutare l’annata con un successo.

Senza più reali obiettivi di classifica la Virtus Vasto ha onorato l’ultima partita interna della stagione superando sul sintetico del Campo San Paolo la Virtus Lanciano. Di misura, l’1 a 0 lo ha disegnato Timoteo Budano confermando i vastesi al quarto posto scollinando i sessanta e toccando i 61. I ragazzi del tecnico Ilyass Zeytulaev hanno voglia di vincere anche l’ultima giornata della stagione, ora però si godranno tre settimane senza partite ufficiali, si tornerà in campo il 28 aprile e nella trasferta in casa della Virtus Ortona la Virtus Vasto andrà a caccia degli ultimi tre punti stagionali.

Seconda vittoria consecutiva per la Bacigalupo Vasto Marina che dopo aver raggiunto la salvezza in larghissimo anticipo ha continuato a raccogliere punti importanti e in questo finale di stagione si è tolta altre soddisfazioni. Nell’ultimo turno interno stagionale i biancazzurri di mister Michele Antonino si sono imposti per 2 a 0 sul Ripa 2007 già retrocesso. Mattatore di giornata Davide Santone autore di una doppietta con un gol per tempo. I punti in classifica sono 46, il sesto posto è un ottimo piazzamento, riuscire a migliorarlo nell’ultima giornata sarà difficile. I punti di ritardo dal quinto posto sono solo due ma la Bacigalupo affronterà una trasferta tostissima in casa della Renato Curi Angolana imbattuta da diciassette giornate, i vastesi ci proveranno ma ci vorrà l’impresa.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi