Connect with us

Calcio

Gli “Aquilotti” Seck, Boccongelli e Sorichilli provinati dal Bologna

Published

on

I tre giovani del settore giovanile degli Aquilotti San Salvo nei giorni scorsi sono saliti a Bologna accompagnati da mister Roberto Rossi

Mister Rossi con i tre provinati

Una collaborazione forte, iniziata diversi anni fa e che nei giorni scorsi ha dato, per l’ennesima volta, una bella conferma. La Scuola Calcio Aquilotti San Salvo a lavoro da undici anni stagione dopo stagione, numeri alla mano, ha dato sempre importanti segnali di crescita con l’obiettivo di provare a far sbocciare qualche giovane calciatore lanciandolo verso palcoscenici più importanti.

Non è un mistero la collaborazione tra i sansalvesi e il Bologna Calcio, unione che giovedì pomeriggio ha visto salire a Bologna tre giovani Aquilotti convocati dal club rossoblù per un provino. Grandissima gioia per il club dei copresidenti Davide Daniele e Matteo Corrado a conferma dell’ottimo lavoro portato avanti in questi anni dal settore giovanile sansalvese. Ad accompagnare i tre ragazzi al Centro Tecnico “Niccolò Galli” di Bologna ci ha pensato Roberto Rossi allenatore e fondatore degli Aquilotti.

Il club bolognese ha voluto osservare da vicino in un lungo pomeriggio il bomber classe 2003 Mamadou ‘Momo’ Seck, quest’anno autore di 45 gol con gli Allievi provinciali, il centrocampista 2002 Dennis Boccongelli (anche lui protagonista nel campionato Allievi provinciali) e un altro centrocampista, il 2004 dei Giovanissimi Giovanni Sorichilli in stagione capace di firmare 14 gol.

Per i tre giovani un pomeriggio diverso dagli altri e che ricorderanno a lungo, i tecnici del Bologna hanno seguito con grande interesse il loro allenamento complimentandosi con mister Rossi per il lavoro fatto in questi ultimi anni. Boccongelli, Seck e Sorichilli ora si concentreranno sulla seconda e decisiva fase della stagione (i sansalvesi sono in corsa per la promozione con Allievi e Giovanissimi), gli Aquilotti San Salvo continueranno a lavorare al meglio per continuare a far crescere il loro progetto e mettere in mostra altri giovani prospetti.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi