Connect with us

Amatori

Harakiri Bar Giglio: la ‘Coppa Delegazione’ va al Paglieta dopo un’incredibile rimonta

Published

on

I vastesi non sono riusciti a sfruttare la splendida tripletta di Marco Frangione, i ‘rossi’ hanno reagito con tre reti e il gol vittoria di Pasquale Marcucci nel primo supplementare

Festa Paglieta

Maledizione ‘Coppa Disciplina’ per il Bar Giglio e grandissima gioia per il Paglieta. La seconda sconfitta consecutiva in una finale però ha fatto molto più male ai vastesi, avanti di tre reti dopo cinquanta minuti grazie alla tripletta di Marco Forgione e superati 4 a 3 nel supplementare dai paglietani bravi a non mollare conquistando il trofeo nella maniera più incredibile sfruttando la doppietta di Pasquale Marcucci (primo gol e quello decisivo nel u e i gol di Alessanro Cirigliano e Gabriele Farina.

La partita – Sotto un violento acquazzone al primo vero affondo il Bar Giglio sblocca il match con Marco Forgione, botta violenta dal limite, Abbonizio non può nulla e i vastesi dopo otto minuti sono già avanti. Ti aspetti la conferma dei viola ma a venire fuori è il Paglieta che alza il baricentro e sfiora subito il pari con la girata di Arif di poco alta sulla traversa. Poi ci prova D’Onofrio ma Carlo Gammieri inizia il suo show deviando la sfera in angolo. Altre potenziali occasioni da gol per i paglietani, il Bar Giglio soffre più del dovuto ma nelle ripartenze è letale grazie al solito Forgione che dopo ventisette minuti trova raddoppio e doppietta personale con un delizioso pallonetto. Il Paglieta nonostante le due reti da rimontare continua ad attaccare ma sbatte contro un muro, Gammieri prima dice no a Marcucci e poi si supera di nuovo su Alessandro Cirigliano.

Marco Forgione: tripletta amara

Al pronti via della ripresa Bar Giglio trova il tris, indovinate con chi? Sempre lui, Marco Forgione, servito da Lizzi sul filo dell’offside batte per la terza volta Abbonizio con una conclusione vincente sul primo palo. Sembra finita, standing ovation per il bomber vastese autore della splendida tripletta ma Paglieta è sempre vivo, accorcia con un perfetto colpo di testa di Pasquale Marcucci e quattro minuti più tardi riapre il match con Alessandro Cirigliano. Il Bar Giglio ora ha un tandem offensivo nuovo di zecca ma non riesce ad allungare, il Paglieta sembra averne di più e a dieci minuti dal novantesimo su una palla ‘sporca’ a centro area si avventa Gabriele Farina che in girata beffa Gammieri e trova la rete dell’incredibile 3 a 3, rimonta completata.

Gioia Paglieta

Nel supplementare il colpo decisivo per cambiare la storia del match, conclusione di Arif, Gammieri interviene a mano aperta ma sulla ribattuta il più lesto di tutti è Marcucci, doppietta di giornata e rete del definitivo 4 a 3. Negli ultimi quindici minuti di gioco il Bar Giglio tenta l’ultimo assalto, capitan Della Penna si traveste da centravanti e va vicinissimo al gol del pari ma la sfera termina a lato di nulla. All’ultimo secondo altra potenziale palla gol per i vastesi ma il Paglieta regge l’urto e dopo una battaglia lunga 120 minuti alza al cielo la ‘Coppa Delegazione’ riprendendo un match che li aveva visti stare sotto di ben tre reti nei primi cinquanta minuti di gioco. Applausi per Paglieta, per il Bar Giglio un sabato da incubo.

PAGLIETA – BAR GIGLIO: 4-3

Reti: 8’pt, 27’pt e 2’st Forgione (BG), 6’st Marcucci (P), 10’st Cirigliano A. (P), 35’ st Farina (P), 10’pts Marcucci (P)

PAGLIETA: Abbonizio, Basilico, Cirigliano A. (44’st Porfilio), D’Onofrio (30’st Bellisario), Di Florio, Farina, Gallucci, Lazzaro, Arif, Marcucci, Ibrain (19’st Di Toro). A disposizione: Desiderio F., Galante All.:

BAR GIGLIO: Gammieri, Reale (4’st Cinalli), Moretta, Puteanu, Della Penna, Mastrangioli, Corvino, Rossi (1’pts Ferrara), Lizzi (16’st De Simone), Mucci (23’st Di Taranto), Forgione (5’st D’Adamo). A disposizione: Bosco, Di Bussolo, Ricotta. All.: Menna

Arbitro: Lorenzo Di Luzio di Chieti

Ammoniti: Della Penna (BG), Marcucci, Gallucci, Abbonizio (P)

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it           

Continue Reading
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi