Connect with us

Calcio

Impresa Montalfano: Torrebruna al tappeto. Cinquina Gissi

Published

on

La capolista, in totale emergenza, cade dopo 104 giorni d’imbattibilità e i gissani si riportano a -5

Djibrill Silla

Un Montalfano praticamente perfetto ha frenato la prima della classe ridando speranze (e molte) alle inseguitrici in classifica. Le attenuanti però in casa Torrebruna non mancano, nella 21° giornata della Terza Categoria, è arrivata la sconfitta dopo 104 giorni d’imbattibilità conditi da ben nove vittorie consecutive e un pareggio ma i granata vivono un momento delicato per via dei tantissimi e pesanti infortuni. Su tutti quelli di Davide Pasciullo (rottura dei legamenti) senza dimenticare le assenze di capitan ‘Pelè’ Salvatore (infortunatosi nel riscaldamento), Gennaro Farina e Mario Marianacci solo per citarne alcuni. Non va però assolutamente ridimensionata la prestazione super dei gialloverdi di mister Angelo Suero protagonisti di un sabato al limite della perfezione. Pochi spazi concessi alla prima della classe e match subito sbloccato grazie a una spizzata di Djibrill Silla, vane le proteste dei granata, l’ex arbitro internazionale di beach soccer Giuseppe Melfi non ha avuto dubbi convalidando il vantaggio. I padroni di casa hanno chiuso tutti gli spazi concedendo qualche palla inattiva e nel secondo tempo la storia non è cambiata. Dopo l’ora di gioco bomber Paolo Griguoli, pur non essendo al top della forma si è divincolato del suo marcatore e con un rasoterra ha firmato il bis salendo a quota 23 nella classifica dei marcatori che comanda. I granata ci hanno provato con Alessio Pelliccia, Ghiran si è guadagnato il voto alto e in pieno recupero dopo l’atterramento in area di Malatesta ci ha pensato Fabrizio Cordisco a firmare la rete del definitivo 3 a 0 mettendo fine al filotto di risultati utili della capolista che durava dallo scorso 2 dicembre. Mai nessuno in stagione era riuscito a segnare tre gol alla prima della classe.

Bomber Griguoli: 23 gol

Grande gioia a fine gara per i gialloverdi del presidente Sante D’Alberto, un successo strameritato che vale il quarto risultato utile consecutivo e domenica prossima nel derby cupellese contro il Real Cupello proveranno a regalarsi un’altra gioia. Dopo il pari di sei giorni fa il Torrebruna ha definitivamente messo fino al suo lungo filotto di risultati, gli infortuni pesano e potrebbero essere un deterrente per questa seconda e decisiva parte della stagione. I punti di vantaggio ora sono cinque e nel prossimo turno contro il Carpineto/Guilmi penultimo l’obiettivo sarà ritrovare il successo. Del passo falso del Torrebruna rimasto fermo con 47 punti ne ha subito approfittato la vicecapolista Gissi tornato a gioire, dopo due domeniche avare di vittorie, grazie all’1 a 5 rifilato in trasferta al Carpineto/Guilmi (Loris Tracchia). La doppietta di Vincenzo Fitti e i gol di Emanuele Suriano (19 gol stagionali), Alessio Di Filippo e Adrian Sultan valgono il meno cinque dal primo posto e domani della sconfitta del Torrebruna potrebbero approfittarne anche Aquilotti, Pro Vasto e Real Cupello.

MONTALFANO – TORREBRUNA: 3-0

Reti: 12’pt Silla Djibrill, 17’st Griguoli, 48’st Cordisco (rig.)

MONTALFANO: Ghiran, Di Laudo Alex, Malatesta, Silla Djibrill, Mazzetti, D’Adamo A., D’Alberto (24’st Palena), D’Adamo G. (37’st Sacchetta), Cordisco (32’st Zilli), Griguoli, Vitelli. A disposizione: Tufano, Colameo, Brigida, Di Laudo Alessio.  All.: Suero

TORREBRUNA: Di Santo, Ninni, Colella (1’st Micelli G.), Salvatore, Marinacci A., Pelliccia C. (20’st Pelliccia N.), Marianacci F. (26’st Moretta), Pelliccia A., Lella D., Femminilli, Ritrivi (39’st Lella G.). A disposizione: Franchella, Di Ninni G., Farina, Pelliggia G. .  All.: Femminilli

Arbitro: Melfi di Vasto

Ammoniti: Di Laudo Alex (M), D’Adamo G. (M)

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi