Connect with us

Basket

Insaziabile Vasto Basket: 12 su 12, battuto anche il Pineto

Published

on

Al “PalaMaggetti” di Roseto i biancorossi hanno chiuso l’anno con la dodicesima vittoria consecutiva firmando un rassicurante +23. Appuntamento per il 2019 contro il Nuovo Basket Aquilano il 13 gennaio

Un altro sabato felice, l’ultimo del 2018 chiuso con l’ennesima vittoria stagionale consecutiva. Aggiornare le statistiche grazie, la Generazione Vincente Vasto Basket ha conquistato il dodicesimo successo in serie battendo, nella seconda giornata di ritorno della regular season di C Silver, il Nuovo Pineto Basket sul parquet rosetano del “PalaMaggetti”. 73 a 96 il finale a favore dei vastesi con un Adam Fontaine in grande spolvero.

La partita – Coach Gesmundo è arrivato a Roseto dovendo rinunciare agli infortunati Di Tizio e Marino, inizialmente sono scesi in campo Dipierro e Ucci in regia insieme a Ciampaglia, Oluic e Fontaine. Proprio quest’ultimo insieme al giovane marchigiano sono stati gli uomini in più del primo periodo in cui dopo l’equilibrio rimasto tale fino al 10 a 10 i biancorossi hanno firmato il primo parziale di 7 a 0 (12-17) chiudendo la prima frazione avanti di soli 4 punti (18-22) e dovendo controllare i falli di Fontaine e Ciampaglia entrambi a quota due. Nel secondo quarto il vantaggio è andato via via aumentando, canestri pesanti anche di Oluic (oltre le solite conferme di Fontaine e Ciampaglia) e ottima prestazione anche per il baby Peluso andando al riposo lungo su un rassicurante +9 (38-47).

Al rientro dagli spogliatoi, come spesso accaduto in stagione, i vastesi hanno preso il largo mettendo all’angolo gli avversari. Sorte toccata anche al Pineto volando addirittura fino al +23 (50-73) con super Adam Fontaine chiudendo la mezzora sul 54-73. Nell’ultimo periodo poco da raccontare, in campo i giovani biancorossi fino al suono finale della sirena, il 73-96 final ha ancora premiato la Vasto Basket.

Coach Gesmundo aveva chiesto ai suoi ragazzi di salutare l’anno senza intoppi, Dipierro e soci hanno recepito il messaggio aggiungendo altri due mattoncini e salendo a quota 24 con un primo posto ben consolidato. Il 2018 si chiude con le due vittorie di fila in trasferta, una prima parte di C Silver da applausi e senza sconfitte ma la Generazione Vincente Vasto Basket punta a confermarsi con questo ritmo anche nel 2019. Il nuovo anno si aprirà il 13 gennaio, contro il Nuovo Basket Aquilano al PalaBcc l’obiettivo sarà la 13°.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi