Connect with us

Calcio Giovanile

Juniores regionale: vola la Bacigalupo. San Salvo in netta ripresa e agli Aquilotti manca ancora la vittoria

Published

on

Vasto Marina capolista con il punticino di vantaggio sulle due lancianesi. Ultimo mese e mezzo senza sconfitte per l’Us

Bacigalupo Vasto Marina

Otto vittorie e una sola sconfitta. A parole e nei fatti la voglia matta della Bacigalupo Vasto Marina di tornare immediatamente nel campionato d’Elite dove anni fa sono stati assoluti protagonisti conquistando il titolo per tre anni consecutivi. Nell’aprile scorso l’amarissima retrocessione ma in questi primi mesi del campionato regionale i vastesi stanno figurando ottimamente come confermato dal primo posto. 24 punti sui 27 messi finora a disposizione, le ultime cinque vittorie consecutive riportando in vetta capitan Iarocci e compagni. Mantenendo un punto di vantaggio sulle due inseguitrici lancianesi, l’Athletic Lanciano (contro i quali è arrivata l’unica sconfitta dei vastesi) e soprattutto il Lanciano 1920, la più temibile nella corsa alla promozione diretta. Proprio contro questi ultimi la Bacigalupo aprirà il 2019 con la penultima di andata, big match in programma lunedì 14 gennaio, i biancazzurri cercheranno il sesto successo in serie per allungare su una diretta concorrente. In panchina però non ci sarà mister Antonio Maccione, da una decina di giorni anche la juniores è stata affidata a Roberto Cesario.

Ultimo mese e mezzo da applausi per l’Us San Salvo capace di conquistare dieci punti nelle ultime quattro giornate con gli ultimi due successi in serie. Nell’ultimo periodo per i giovani sansalvesi c’è stata anche la domenica da protagonista in blocco trovando spazio in prima squadra in un match di Promozione. Al momento i biancazzurri occupano il sesto posto con 11 dovendo però rispetto alle altre recuperare un match. Ecco perché il 2019 per mister Luigi Menna e i suoi ragazzi inizierà già il 7 gennaio quando riceveranno il Tre Ville. Cinque giorni dopo trasferta in casa della Virtus Castel Frentano, sfide alla porta dell’Us San Salvo che con altre due vittorie potrebbe compiere un gran bel balzo in avanti, dopo la retrocessione di aprile sarà difficile tornare subito nella d’Elite ma i biancazzurri hanno voglia di togliersi belle soddisfazioni.

Simone Di Santo (Aquilotti)

Il campionato regionale juniores (come la presenza in Terza Categoria della prima squadra) è stata una delle novità nella stagione degli Aquilotti San Salvo, una prima volta in cui le difficoltà erano state messe in preventivo sin dall’inizio. Nonostante l’impegno da parte dei ragazzi guidati dall’allenatore Simone Di Santo dopo le prime nove giornate di campionato manca ancora la prima vittoria stagione, finora i punti raccolti sono stati 4 (con altrettanti pareggi) portando la squadra al nono posto. Le note liete però non mancano, su tutte il giovane Dennj Menna miglior marcatore di squadra con 6 centri. Salutato il 2018 gli Aquilotti sperano di trovare la prima vittoria già alla fine del girone d’andata, se quella del 19 gennaio a Lanciano (sponda 1920) appare una missione impossibile l’obiettivo saranno i tre punti da prendere il 14 nel match interno contro il Palombaro.

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi