Connect with us

Calcio

Lanciano e settore giovanile. Connubio perfetto

Published

on

Grande festa al “Biondi” per la conclusione dell’annata agonistica fel settore giovanile

Lanciano e i giovani.

Un connubio molto gradito al club frentano.

La società rossonera ha infatti concluso in grande stile la stagione agonistica della Scuola Calcio con una festa al “Guido Biondi”.

Festa sia in mezzo al campo con una serie di gare che fuori dal terreno di gioco con un momento conviviale particolarmente apprezzato.

La società frentana sta puntando molto al settore giovanile; oltre ai numeri incoraggianti in termini di iscritti che cresce esponenzialmente (circa 250 ragazzi e il settore giovanile è stato fondato nel luglio 2017, meno di due anni fa), il progetto rossonero si estende anche a livello di infrastrutture, con il centro sportivo in fase di completamento di Treglio.

Un vero e proprio fiore all’occhiello a queste latitudini del calcio.

La Scuola Calcio del Lanciano è cresciuta tantissimo nel corso di questo anno sportivo – ha dichiarato il responsabile della SGS Giuseppe Di Pasquale a corollario della serata di festa attraverso il portale ufficiale del club frentano – abbiamo diverse squadre per le varie annate e questo ci riempie d’orgoglio perché è la dimostrazione che non solo noi, ma tutto il comprensorio sta sposando a pieno il nostro progetto tecnico. In questo momento siamo impegnati in più tornei con le varie categorie per terminare al meglio l’anno che si sta concludendo proprio in questi giorni. Abbiamo disputato i tornei di Vasto, Giulianova, Atessa, Castel Frentano, Tollo e siamo pronti a ripetere questo weekend l’esperienza fatta lo scorso anno a Pesaro. Il nostro lavoro – ha proseguito Di Pasquale – non si fermerà a giugno: stiamo lavorando costantemente per programmare la prossima stagione, abbiamo già definito gli organici tecnici con varie conferme e qualche nuovo innesto per potenziare sempre di più una struttura già solida. Tutto questo grazie al Presidente Fabio De Vincentiis, che dimostra grande disponibilità e competenza in tal senso. Inoltre – ha concluso il mister che col Lanciano ha vinto un campionato di Eccellenza venti anni fa – siamo entusiasti di poter lavorare a partire dall’anno prossimo nel Centro Sportivo Frentano; questo sarà un viatico importante per l’avvio della prossima stagione perché si potrà finalmente lavorare al massimo senza restrizioni di tempo e spazi in una struttura all’avanguardia ed adatta ad ogni tipo di esigenza“.

Alessio Giancristofaro alessio.giancristofaro@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi