Connect with us

Calcio

Lanciano in progress. Una settimana per cambiare volto

Published

on

Attiva la società nel calciomercato. Vanno concluse tutte le trattative in itinere

Meno di due settimane e la stagione 2019-2020, quella del centenario rossonero, si aprirà ufficialmente.

Il Lanciano ha ambizioni di primissima fascia, come è facile immaginare.

Ma in queste due settimane vanno piazzati i colpi giusti.

Colpi che sono necessari per mettere a disposizione di Alessandro Del Grosso una squadra competitiva.

Via Avantaggiato, qualche elemento della passata stagione potrebbe non accordarsi con i frentani in questa stagione.

Il portiere sembrerebbe essere stato individuato; provenienza serie D, ma sul nome top secret.

In difesa è arrivato Lucarino, ma servono almeno un altro paio di elementi, possibilmente under.

A metà campo, con la partenza del vastese Avantaggiato, è indispensabile un elemento di spessore ed almeno un altro centrocampista che abbia caratteristiche di duttilità.

In avanti servono altri due punti di riferimento di rilievo che possano fare reparto con Daniele Gragnoli, Lorenzo Sardella ed Alex Cianci.

Cambia inevitabilmente anche organigramma societario.

Antonio Mergiotti, ex dirigente accompagnatore del Lanciano è diventato presidente del Chieti.

Insomma, Lanciano in progress.

Tra sette giorni, l’immagine tecnica e societaria dei rossoneri potrebbe avere un altro volto.

Alessio Giancristofaro – alessio.giancristofaro@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi