Connect with us

Calcio

Lanciano, La Selva e Sardella pronti per la finale

Published

on

Buone notizie per Alessandro Del Grosso per il fronte offensivo. Verna e Petrone non ce la fanno

Il Lanciano si trova a disputare la prima finale dell’era di Fabio De Vincentis alla presidenza del club rossonero.

Contro il San Gregorio (domani ore 16 stadio “Ughetto Di Febo” di Silvi Marina), i frentani si giocheranno in gara unica la Coppa Italia di Promozione.

Alessandro Del Grosso (che proprio in queste ore condurrà la seduta di rifinitura) ha due buone notizie: Andrea La Selva e Lorenzo Sardella saranno della partita.

I due attaccanti hanno smaltito i rispettivi problemi fisici.

Vediamo, reparto per reparto, come sta il Lanciano.

Di Vincenzo e Del Grosso

DIFESA Tutti bene nell’asse difensivo. Scudieri e Natalini danno le giuste garanzie, Boccanera ha stimoli particolari perché è stato un suo gol ad indirizzare il Lanciano in finale. Bene sta anche Gianluca De Santis, a patto che il jolly molisano venga schierato nel pacchetto arretrato. Benissimo Andrea Quaquarelli, reduce dalla positivissima esperienza con la casacca della rappresentativa juniores Abruzzo di Ugo Dragone al Torneo delle Regioni. C’è anche Gianmarco Trisi, sempre pronto quando è stato chiamato in causa. Bene anche Domenico Giancristofaro, che ha avuto poco spazio a causa del problema alla spalla. Insomma, le soluzioni arretrate non mancano e non è escluso l’utilizzo di Mattia Di Vincenzo tra i pali con gli under in campo Boccanera, De Santis e Quacquarelli (o Trisi).

Trisi, De Santis e Avantaggiato

CENTROCAMPO La notizia che fa dormine sogni tranquilli al Lanciano si chiama Mario Quintiliani. Il forte centrocampista rossonero ha smaltito alla perfezione la botta al piede che ha subito in occasione di Lanciano-Fossacesia. Bene anche Daniele Avantaggiato e Zela. Con ogni probabilità, De Santis verrà sistemato nel ruolo di mezz’ala se Del Grosso optasse per il 4-3-3. Ko, invece, per Antonio Petrone e per Cristiano Verna.

ATTACCO Capitan Francesco Di Gennaroè in forma smagliante. La Selva e Sardella hanno recuperato e saranno della partita, anche se difficilmente avranno i 90 minuti nelle gambe. Bene stanno anche i vari Cianci e Del Bello, ormai presenza costante in prima squadra.

In tarda serata sono attese le convocazioni di mister Del Grosso che, salvo clamorosi recuperi, non contempleranno i nomi di Verna e Petrone.

Alessio Giancristofaro – alessio.giancristofaro@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi