Connect with us

Senza categoria

Lanciano, presentazione in grande stile il 21 agosto

Published

on

Fissata la data di presentazione del club frentano che lunedì prossimo inizierà la preparazione per il campionato di Eccellenza

Il Lanciano Calcio ha fissato la data di presentazione della nuova stagione agonistica, la prima in Eccellenza dopo oltre vent’anni.

Squadra e staff tecnico dei colori rossoneri saranno presentati mercoledì 21 agosto alle ore 18 presso il salone d’onore “Benito Lanci”, casa di conversazione del capoluogo frentano.

Dunque, un mese esatto dopo l’avvio della preparazione agonistica, il club di Fabio De Vincentiis verrà presentato alla stampa e alla tifoseria.

Ad annunciare in modo ufficiale la presentazione del team di Alessandro Del Grosso c’ha pensato il comune di Lanciano inserendo l’evento sui manifesti sistemati lungo corso Trento e Trieste relativi alle iniziative dell’estate frentana.

DA DOVE SI RIPARTE

Si riparte lunedì prossimo. Ritrovo al “Guido Biondi”. La vecchia guardia a disposizione di Alessandro Del Grosso è riproposta al completo.

Con un’unica eccezione: Francesco Di Gennaro.

L’ex attaccante di Gallipoli, Verona e Lanciano coadiuverà, nello staff tecnico, Alessandro Del Grosso.

Unico non confermato, dei giocatori “di peso”, è Daniele Avantaggiato.

I vari Scudieri, Natalini, Di Vincenzo, Petrone, Quintiliani, De Santis, Boccanera, Verna e Sardella ci sono.

Trovata la quadra anche per la conferma di Andrea La Selva che, anche quest’anno, dovrebbe rappresentare uno degli elementi più rilevanti sul fronte offensivo frentano.

I NUOVI

Lucarino, Caniglia e Gragnoli saranno a disposizione di Del Grosso già da lunedì. Ma, in settimana, il club frentano cercherà necessariamente di concludere le tante trattative avviate.

Si è delineata la strategica societaria in fatto di architettura tattica per la prossima stagione: gli under, tre, giocheranno in porta e in difesa.

Due tasselli “titolari” sono ampiamente noti e hanno nome e cognome: Gianluca De Santis e Antonio Caniglia, rispettivamente esterni bassi. In porta il profilo è ampiamente individuato: si tratta di un estremo difensore che ha disputato 25 gare in serie D la passata stagione.

COSA MANCA

Manca un pezzo da novanta per ogni ruolo. Probabilmente il reparto che necessita di un innesto più urgente è quello del centrocampo, seguito a ruota dal fronte offensivo. Ma, a stretto giro di posta, la rosa dovrebbe essere completata.

 Alessio Giancristofaro – alessio.giancristofaro@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi