Connect with us

Calcio

Le ambizioni del Sambuceto ripartono da bomber Fabio Lalli

Published

on

Fabio Lalli - Sambuceto

L’esperto goleador farà ancora coppia con Alessio Criscolo

Il nuovo ed ambiziosissimo Sambuceto riparte da una consolidata certezza: Fabio Lalli. Il bomber di Francavilla sarà la pietra miliare sul quale coach Francesco Del Zotti costruirà la propria formazione. Nella scorsa stagione, la sua prima con la maglia viola, Lalli ha stabilito dei numeri da record, dominando la classifica marcatori di Eccellenza con ben 25 reti messe a segno nella sola regular season e trascindando il team alla finale playoff. Lalli ha chiuso una fantastica stagione 2018-19 a quota 30 marcature, perchè nel computo totale vanno inserite le 3 reti siglate in Coppa Italia e le 2 nei playoff del massimo campionato regionale. Leader tecnico e dello spogliatoio, il numero 9 farà ancora coppia con Alessio Criscolo: sono stati loro due i perni dei 72 gol realizzati nella scorsa stagione, lo score migliore dell’Eccellenza abruzzese negli ultimi 4 anni!

La conferma dei due attaccanti rappresenta il fiore all’occhietto di un mercato che ha già visto i Viola portare alla corte di Del Zotti i difensori ex Miglianico Andrea Cinquino e Alessio Mennillo, Matteo Filippone, terzino classe 2000 proveniente dai Nerostellati, i due gioiellini del Cupello Alessio De Cinque e Simone Pio Tucci e l’ex Teramo Simone Vitale, che vanta una lunga e prestigiosa carriera tra i professionisti.

Luciano Rapa

Redazione Vasport – redazione@vasport.it 

Continue Reading
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi