Basket

Luca Di Tizio: “Con i nuovi stimolante anche l’allenamento, abbiamo alzato il livello ma restiamo umili”

Il ‘soldato’ della Generazione Vincente Vasto Basket alla sua nona stagione in biancorosso esalta i tre innesti estivi. Questa sera amichevole ad Atri

Un terzo di vita a forti tinte biancorosse. 28 anni compiuti due giorni fa, arrivato a Vasto da ventenne il bolognese Luca Di Tizio si appresta ad affrontare la sua nona stagione consecutiva al PalaBcc dove oltre ad essere uno dei tre veterani della prima squadra (insieme all’inossidabile Dipierro e capitan Ierbs, quest’ultimo al momento out per infortunio) veste anche i panni dell’allenatore nel settore giovanile.

I biancorossi sono al lavoro da due settimane, dopo la  prima uscita contro Ortona questa sera affronteranno ad Atri il secondo scrimmage stagionale affrontando il Nuovo Pineto Basket (in campionato le due sfide si disputeranno domenica 21 ottobre e sabato 22 dicembre), il ‘soldato’ con la canotta numero 9 ha fotografato “un gruppo che si sta allenando bene grazie ai rinnovati stimoli che hanno portato i nuovi acquisti capaci di alzare anche il livello del singolo allenamento”. Sulle ambizioni della Vasto Basket da pacato qual è Di Tizio non si è lanciato in facili titoloni: “Fare meglio di un anno fa è sicuramente il nostro obiettivo ma bisogna lavorare sodo allenamento dopo allenamento e quando inizierà il campionato giornata dopo giornata”.

 

 

 

 

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it           

 

Notizie più lette

To Top
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi