Connect with us

Calcio

Patania: “Senza punti c’è un po’ di sconforto ma la Vastese è viva: la ruota dovrà girare…”

Published

on

Il numero uno palermitano non ha nascosto l’amarezza ma come mister Montani è sicuro che la ruota girerà a favore dei biancorossi nelle prossime domeniche

La porta biancorossa è in mani sicure ma nonostante i pochi interventi dei due portieri negli ultimi centottanta minuti la Vastese non è riuscita a conquistare punti. Dopo il meritato kappaò in casa della Sammaurese prima Selva e poi Patania hanno subito in totale sei o sette tiri, su quattro si sono fatti trovare pronti ma nei restanti tre hanno subito tre reti, quelle di Sangiustese e Francavilla che hanno consegnato alla Vastese altrettante sconfitte.

Molte più parate hanno visto protagonisti i due portieri avversari, prima Chiodini e poi Spacca, dopo le tre vittorie in quattro giornate i vastesi non hanno raccolto nulla nelle ultime tre giornate riavvicinandosi alla zona bollente. Un periodo no dal punto di vista dei risultati ma prestazioni e le tante occasioni create fanno ben sperare per il futuro, come detto da Montani lo stesso pensiero lo ha espresso oggi il portiere Alberto Patania. Ventiquattrenne palermitano è arrivato a Vasto un mese fa dopo l’esperienza con il San Severo, da Avezzano in poi il suo contributo è stato determinante, cinque partite (su sei) da titolare mostrando sempre grande affidabilità.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it           

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi