Connect with us

Calcio

Per l’attacco un pezzo da 90 del Roccaspinalveti: il bomber Anas Ikramellah

Published

on

Ai frentani interessa il forte attaccante originario del Marocco classe 2001 del Roccaspinalveti. Settimana decisiva in casa Lanciano per i nuovi arrivi. Si lavoro anche per la juniores d’elite 

 

E’ la settimana degli annunci in casa Lanciano.

Si fa sul serio; chi è stato contattato per l’avventura in rossonera, perché evidentemente piace al club frentano, nelle prossime ore deve sciogliere le riserve, ammesso che ci siano riserve.

Perché, come si sa, il tempo è denaro e, in questa caso, vale una stagione (in rossonero).

La stagione che i frentani vogliono programmare col dettaglio necessario.

Si sa,  il campionato di Eccellenza non impone riflessioni in corso d’opera.

La squadra va allestita con senno e ponderatezza, soprattutto quando le ambizioni, come in questo caso, sono di prima fascia.

Intanto, l’opera di potenziamento del club rossonero continua senza soluzione di continuità.

Il patron Fabio De Vincentiis, seguito dalla sua ombra e insostituibile braccio destro Fabio Lombardi, dirigente rossonero, sono all’opera h24. 

Un elemento di indiscusso valore che merita palcoscenici più importanti è il marocchino del Roccaspinalveti  Anas Ikramellah, classe 2001, nato in Marocco ma da oltre undici anni vive con la famiglia in Molise, a Termoli per la precisione.

Anas Ikramellah rappresenta un profilo di valore e, soprattutto un investimento in termini anagrafici, da poter utilizzare sul fronte offensivo frentano.

Non solo come esterno, ma anche come prima punta.

Col Roccaspinalveti, l’attaccante di origini marocchine si è dimostrato uno degli elementi più efficaci del club dell’alto vastese.

La punta, infatti è andata a segno 15 volte in campionato, duettando alla perfezione con un altro elemento di pregio del club, l’altro attaccante Loris Della Penna, 26 reti per lui.

La trattativa per il passaggio al club rossonero è ben avviata ma non ancora conclusa; proprio il forte elemento del Roccaspinalveti è stato uno dei protagonisti dell’ultimo stage che ha organizzato la società frentana (sabato ce ne sarà un altro).

Intanto la dirigenza rossonera lavora in modo convinto sul settore giovanile: i frentani hanno l’obiettivo di fare bene anche con la juniores d’elite, fresca di promozione.

Alessio Giancristofaro – alessio.giancristofaro@vasport.it

 

 

 

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi