Connect with us

Calcio

Pietro Del Duca saluta la Vastese e sceglie l’ambizioso Latina

Published

on

Il ventottenne ciociaro sarà il perno difensivo dei nerazzurri vogliosi di tornare in C

Il primo innesto della passata stagione biancorossa e uno dei primi ad aver sposato la nuova causa nerazzurra. Si ipotizzava già da maggio, a salvezza acquisita, che sarebbe stato difficile ritrovarlo di nuovo all’Aragona ma per Pietro Del Duca non è stato difficile trovare una nuova squadra.

Il ventottenne esperto centrale difensivo (90 presenze tra C1 e C2, 150 in D) si è avvicinato a casa, a 40 km dalla sua Terracina, accettando la chiamata del Latina. I nerazzurri, fino a due anni fa protagonisti in Serie B, dopo il fallimento sono ripartiti dalla D che affronteranno per la terza stagione di fila con l’obiettivo di tornare nel professionismo. Tanta ambizione nell’ambiente nerazzurro, cercheranno di costruire una rosa pronta a giocarsi il salto di categoria, per questo hanno scelto uno come Del Duca che in quanto a carisma, impegno e senso di appartenenza non ha nulla da invidiare a nessuno. Lo ha dimostrato anche nella sua unica stagione Vastese, dal primo giorno di ritiro fino all’ultimo secondo del playout ha sempre dato il massimo indossando anche la fascia di capitano nella parte finale di stagione.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it       

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi