Connect with us

Calcio

Prima Categoria: si riparte già sabato con Fresa-Scerni. Il Real Casale con un nuovo allenatore

Published

on

Dopo la pausa natalizia in campo non solo D, Eccellenza e Promozione. Oltre all’incrocio territoriale il girone B avrà altri due anticipi

Zara: 10 gol per il Fresa

Neve permettendo anche la Prima Categoria tornerà a sudare nel weekend. Salutata la pausa natalizia è di nuovo tempo di scendere in campo, mancano ancora due giornate al termine del girone d’andata, ecco perché non c’è più tempo da perdere.

I piani però potrebbero essere rovinati dall’incertezza meteo, nelle ultime ore entroterra e alto vastese sono stati imbiancati dalle copiose nevicate, in giornata si conosceranno decisioni in merito ma se i rettangoli di gioco saranno impraticabili gran parte dei match della penultima giornata del girone B di Prima verranno rinviati a data da destinarsi. Se si scenderà in campo già dal sabato il menù presenterà una super sfida tra i tre anticipi, quella che metterà di fronte Fresa e Scerni con fischio d’inizio previsto per le 14:30. I padroni di casa al 2019 chiederanno quella continuità finora mai avuta, basti pensare che nelle ultime cinque aggiornate è arrivata una sola sconfitta ma i punti conquistati sono stati 8. Ecco perché i biancorossi sono ancora fuori dalla zona playoff distante tre punti pur potendo contare su bomber Giuseppe Zara vicecapocannoniere del girone con 10 centri senza dimenticare i vari Madonna e Ferrazzo. Lo Scerni arriverà a Fresa con nove punti in meno rispetto ai biancorossi ma una voglia matta di allontanarsi ulteriormente dalla zona che scotta. Ecco perché anche i rossoblù dovranno trovare la giusta continuità di risultati per salutare definitivamente i bassifondi ma se Fresa può contare su un tridente offensivo di primissima fascia gli scernesi hanno proprio nell’attacco il tasto dolente come confermato dai 14 gol finora realizzati.

Scerni

Il sabato vedrà scendere in campo anche le prime due della classe, la capolista Athletic Lanciano nel testa coda di giornata farà visita all’Atletico Francavilla fanalino di coda mentre la Virtus Ortona seconda in classifica riceverà il Casalincontrada. Il resto della giornata si concluderà domenica quando in campo scenderanno (o dovrebbero, condizionale d’obbligo causa neve) le altre tre territoriali. Fari puntati sul Roccaspinalveti chiamato al riscatto nell’importante sfida playoff contro il Pretoro avanti in classifica di tre punti. I roccolani dopo un inizio da applausi si sono fermati uscendo addirittura fuori dalla griglia playoff a causa delle quattro sconfitte consecutive. L’ultima vittoria è datata 25 novembre, dopo un mese e mezzo in astinenza Della Penna e soci vorranno riprendere il feeling con i tre punti.

Del Monte: il Real Casale lo ha sostituto con Di Martino

Da molto, troppo, tempo non vincono Real Casale e Trigno Celenza, la classifica non sorridere per nessuna delle due e serve la svolta per provare a risalire la china. Terzultimi e penultimi, i casalesi già durante la sosta natalizia sono scesi in campo cadendo per 3 a 1 nel recupero perso a Casalincontrada. Rinviando di fatto l’appuntamento con la vittoria per la tredicesima giornata consecutiva, i giallorossi hanno all’attivo un solo successo conquistato nella prima giornata, da lì in avanti sono stati raccolti appena quattro punti. Per provare a dare la scossa i giallorossi hanno cambiato guida tecnica, salutato Del Monte é arrivato il vastese ex Scerni Nicola Di Martino. Dopodomani ci sarà la difficilissima trasferta in casa di un ritrovato Atessa Mario Tano (tre vittorie consecutive), ci vorrà l’impresa per iniziare il nuovo anno con un risultato amico. Lo stesso si può dire per il Trigno Celenza impegnato in casa della Tollese quarta in classifica capace in casa di vincerle tutte finora (6 su 6). Per i celenzani una mission impossible visti i numeri diametralmente opposti, i punti in classifica sono appena 4, il penultimo posto non soddisfa e le ultime sette sconfitte una dopo l’altra di certo non aiutato. Per giallorossi e biancazzurri sarà una domenica tutta in salita ma nel calcio si sa, vale sempre la regola del “mai dire mai”.

Questo il programma completo della 16° giornata nel girone B di Prima Categoria (domenica 6 gennaio, ore 14:30): Atessa Mario Tano-Real Casale (ore 15); Atletico Francavilla-Athletic Lanciano (sabato 5 gennaio, ore 17); Fresa-Scerni (sabato 5 gennaio, ore 14:30); Palena-Rapino; Roccaspinalveti-Pretoro; San Vito-Paglieta; Tollese-Trigno Celenza; Virtus Ortona-Casalincontrada (sabato 5 gennaio, ore 14:30). Riposa: Palombaro

Classifica dopo 15 giornate:

Athletic Lanciano 32

Virtus Ortona 30

Paglieta 28

Tollese 26

Palena 26

Pretoro 26

Roccaspinalveti 23

Atessa Mario Tano 23

Fresa* 23

Rapino 22

Casalincontrada 17

Scerni 16

San Vito 15

Palombaro* 15

Real Casale 7

Trigno Celenza 4

Atletico Francavilla 3

(*: una partita in più)

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi