Connect with us

Mountain Bike

Pro Life Chittien Team: ottimi risultati dal Molise

Published

on

I biker casalesi tornano soddisfatti dall’edizione numero sei della “Mainarde Bike Race”

In queste gare la pioggia più che limitare i protagonisti rende tutto ancor più entusiasmante. Provate a chiederlo ai biker che domenica mattina si sono ritrovati a Filignano (paesino in provincia di Isernia) per la 6° edizione della “Mainarde Bike Race” evento tra i più importanti della zona per quanto riguarda la mountain bike. Una gara valida per ben tre circuiti, “I Sentieri del Sole e dei Sapori”, “Sulle Orme dei Sanniti” e per il Campionato Regionale Molisano Marathon 2019 trovando ai nastri di partenza il folto gruppo della Pro Life Chittien Team.

I biker casalesi ben si sono comportati in entrambe le gare, la “Marathon” da 60 km ha visto Gianpietro Cinosi conquistare il gradino più basso del podio nella categoria M2, Giovanni Di Domenica ha chiuso al terzo posto nella M6 mentre la nona piazza nella M5 è stata occupata da Nicola Angela Delle Donne. Nei 45 km della “Granfondo” meritato terzo posto nella M5 per Maurizio Cellini che continua a migliorare gara dopo gara. Preziose, per chi ha gareggiato, sono state le presenze, come assistenti in gara, di Guido Fattore (ancora fermo a causa di un infortunio) e il capitano Domenico Rotoli. Al termine della gara in terra molisana Gianpietro Cinosi si è preso la vetta della classifica generale (della M2) del circuito “Sulle Orme dei Sanniti” dove nella M6 è salito al terzo posto generale Giovanni Di Domenica.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it       

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi