Connect with us

Calcio

Rigori fatali. L’Abruzzo si ferma a 11 metri dalla finalissima

Published

on

Abruzzesi comunque imbattuti nel Torneo. Paneccasio, nella ripresa, fallisce un calcio di rigore. Finisce 5-4 per la Puglia dell’ex Lanciano Tavarilli

La rappresentativa juniores accarezza la finale del Torneo delle Regioni.

Ci va vicinissimo, ma, negli  ultimi 90 minuti della competizione toccherà alla Puglia.

Sono stati, infatti, fatali i tiri dal dischetto per i ragazzi di Ugo Dragone.

Finisce 5-4 dopo i calci di rigore per la squadra allenata da Vincenzo Tavarilli, ex difensore del Lanciano d’inizi anni 90.

Un peccato per l’undici abruzzese, capace di portarsi in vantaggio e sprecare un calcio di rigore nel corso della seconda frazione di gioco.

Resta comunque un Torneo delle Regioni disputato ad altissimi livelli dalla rappresentativa di casa Abruzzo che esce imbattuta nelle cinque gare regolamentari affrontate da inizio della competizione.

La cronaca

La Puglia in finale

Giacomo Cellucci spiana la strada; sei minuti erano bastati al team abruzzese per mandare in gol il calciatore del Chieti.

Ma al 35’ pt il solito Francesco Ingredda, centrocampista dell’US Bisceglie, pareggiava i conti dagli undici metri.

Nella ripresa l’Abruzzo ha il match ball per conquistare direttamente la finalissima, sempre dagli undici metri, ma Christian Paneccasio del Capistrello non segna perché si fa ipnotizzare dall’estremo difensore pugliese.

I calci di rigore

Pompei, Pesce e D’Eramo vanno in rete, Teraschi e Cisse sbagliano.

La Puglia, invece, sbaglia solo il secondo penalty con Lamacchia, ma Barrasso, Lobjanidze, Lorenzo e il solito Ingressa regalano la finale il biglietto per la finalissima.

La curiosità

Sia Ugo Dragone che Vincenzo Tavarilli, rispettivamente tecnico della rappresentativa abruzzese e pugliese, hanno indossato la casacca del Lanciano Calcio.

Tavarilli in due stagioni diverse: 1990-1991 e 1991-1992.

Il difensore pugliese classe 1959, in un Vastese-Lanciano del 1991 allo stadio “Aragona” si infortunò dopo 3 minuti di gioco. Quella gara la risolse a favore dei rossoneri Pietro Fusco ad avvio di contesa.

La finale

Sarà Lazio (4-2 d.c.r contro la Lombardia) contro Puglia la finalissima juniores del Torneo delle Regioni.

Si disputerà domani pomeriggio alle ore 15 allo stadio che ospita le gare interne del Frosinone di Marco Baroni, lo stadio “Benito Stirpe”.

Alessio Giancristofaro – alessio.giancristofaro@vasport.it

Foto in copertina dalla pagina Facebook Club Abruzzo. Foto nell’articolo da profilo FB LND Puglia

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi