Connect with us

Volley

Rimonta amara: Massimo Bellano e l’Italvolley under 20 vicecampioni del mondo

Published

on

Alle azzurre non sono bastati i due set di vantaggio. Il titolo è andato al Giappone         

Dopo la gioia in semifinale la delusione nell’ultimo e decisivo atto del campionato del Mondo. L’Italia ci ha provato andando vicinissima al titolo iridato ma le azzurre dell’allenatore vastese Massimo Bellano si sono dovute accontentare del secondo posto dopo essere state rimontate dal Giappone laureatosi campione del Mondo.

In Messico le azzurre erano partite alla grande portando a casa i primi due set (25-23, 25-21) ma le giapponesi hanno reagito alla grande riuscendo a trovare la parità nei due set successivi (20-25, 19-25). L’Italia era partita benissimo nel tie break del quinto e decisivo set (4-1), sul 7-10 aveva il controllo del match ma c’è stato un blackout che ha cambiato la storia della finalissima. Le giapponesi hanno piazzato un parziale di 8 a 2 conquistando il titolo mondiale grazie al 15-12 finale.

Massimo Bellano

Il tecnico vastese Massimo Bellano e le sue ragazze erano a un passo da quella che sarebbe stata una fantastica doppietta visto il titolo europeo conquistato nel settembre scorso, l’Italia si è dovuta accontentare di un secondo posto che vale il titolo di vicecampioni del mondo ma la coppa più importante era vicinissima. Un vero peccato.

Italia Under 20 femminile

PALLEGGIATRICI: Rachele Morello, Francesca Scola

OPPOSTO: Terry Enweonwu, Adhuoljok Malual

SCHIACCIATRICI: Alessia Populini, Alice Tanase, Loveth Omoruyi, Valeria Battista

CENTRALI: Fatim Kone, Marina Lubian, Federica Squarcini

LIBERO: Sara Panetoni

Commissario Tecnico: Massimo Bellano – Assistente: Matteo Azzini

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it