Connect with us

Calcio

Rossonero..Valencia. Di Pasquale e l’avventura spagnola

Published

on

La colonna tecnica del settore giovanile del Lanciano ci racconta l’avventura con la casacca del Valencia

Un pezzo importante del Lanciano Calcio sta contribuendo, con successo, allo sviluppo dell’idea calcistica del Valencia nel Belpaese.

Si tratta di Giuseppe Di Pasquale, responsabile della scuola calcio dei frentani che, da due anni a questa parte, porta avanti un progetto molto ambizioso con gli spagnoli.

Di Pasquale è infatti il direttore del Centro Studi in Italia del team che gioca nella Primera División; in altre parole, è lui il responsabile tecnico di tutte le società affiliate del Valencia in Italia, è lui che attua il programma tecnico del Valencia.

Tecnicamente mister Di Pasquale è il coordinatore di sei allenatori che operano in Italia, mentre per gli aspetti logistici sono coordinati da Stefano Speziale.

Facciamo formazione direttamente dagli spagnoli – ha detto Di Pasquale che, tra l’altro ha vinto un campionato di Eccellenza con il Lanciano una ventina d’anni fa – e gli stage in Italia sono sempre tenuti in sinergia con gli allenatori spagnoli del Valencia che vengono a fare formazione. Nei vari camp i nostri allenatori sono opportunamente formati“.

Insomma, in un camp del Valencia si ragiona in tutto e per tutto da Valencia.

E fra qualche giorno prenderà avvio un camp a Roccaraso, in provincia dell’Aquila.

Nei camp del Valencia si lavora con le stesse metodologie del club spagnolo – ha spiegato mister Giuseppe Di Pasquale – infatti in ogni camp c’è almeno un tecnico spagnolo della Valencia Accademy. In Italia, col Valencia – ha proseguito – siamo presenti da due anni e con le società affiliate facciamo attività sia promozionali che tecniche“.

Calcio ma non solo nei camp valenciani.

Si studia e offrono tante altre opportunità ai campioncini del futuro.

“I camp sono attività tecniche dove vengono scelti i ragazzi che poi hanno anche l’opportunità di fare un viaggio premio e studio in Spagna. Il camp – ha spiegato – si struttura in forme tecniche predefinite. Nulla viene lasciato al caso – ha puntualizzato – e ogni camp di una settimana è strutturato in 12 allenamenti, ognuno dei quali persegue un focus tecnico ben definito. Nei camp – ha concluso il tecnico “internazionale” del Lancianoi ragazzi devono studiare anche un’ora di spagnolo al giorno, hanno altre attività alternative tra le quali, generalmente, anche un allenamento in piscina. Quest’anno abbiamo 40 settimane di camp in tutta Italia e questa esperienza spagnola mi sta accrescendo molto“.

Giuseppe Di Pasquale è stato designato direttore del camp di Roccaraso che sta per iniziare, mentre sarà allenatore al camp di Modena.

Per ogni utile informazione sui camp del Valencia è possibile consultare il sito www.valenciacfacademyitaly.com.

Alessio Giancristofaro – alessio.giancristofaro@vasport.it

Foto: profilo FB del Valencia in Italia

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi