Connect with us

Calcio Giovanile

Rullo e De Cillis: “Campus momento di crescita, grandi personaggi riconoscono il nostro lavoro”

Published

on

Da martedì sul sintetico del campo San Paolo è iniziata la terza edizione del “Campus Vastese Virtus”, proseguirà fino al 31 luglio

Giovani calciatori al lavoro già da due giorni e così per loro sarà fino al prossimo 31 luglio. Per il terzo anno consecutivo sul sintetico del campo San Paolo si è alzato il sipario sul “Campus Vastese Virtus” che martedì ha avuto l’onore di avere tra i propri ospiti un allenatore di spicco, Davide Ballardini.

Deus ex machina del campus sin dagli albori è l’attuale direttore generale della Vastese Virtus Lucio Rullo che oltre ad aver portato a Vasto nei giorni scorsi Ballardini ha allestito il campus per questa estate potendo contare sulla presenza oltre dei ‘locali’ Donato Anzivino, Ilyass Zeytulaev e Loris Carbonelli anche con altre figure importanti come Maurizio Seno, Simone Baldo, Armando Vallario e Fabrizio Paese. Uno staff tecnico di spessore che seguirà i ragazzi durante tutte le sedute di allenamento.

Abbiamo chiesto sia a Lucio Rullo che a Giuseppe De Cillis, direttore sportivo della Vastese Virtus, le sensazioni su questa nuova stagione del campus, sulla crescita del settore giovanile biancorosso e cosa si augurano pensando già alla prossima stagione.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it