Connect with us

Calcio

Scudieri, Quintiliani e i gemelli del gol. Il Lanciano ha più di un bomber per reparto

Published

on

Segnano tutti i reparti di mister Del Grosso. Da inizio del 2019 ad oggi il Lanciano ha segnato 48 reti in campionato

I gol del Lanciano del 2019 in campionato hanno due nomi e due cognomi.

In questi primi tre mesi del 2019 sono loro ad aver esultato di più.

I loro nomi sono stati i più annunciati dopo una marcatura dallo speaker del Lanciano Marco Abbonizio.

Bomber Francesco Di Gennaro

I nomi? Andrea La Selva e Lorenzo Sardella.

Sono loro i ragazzi terribili di Alessandro Del Grosso che, da inizio del mese di gennaio 2019 (prima sfida a Sambuceto vinta col River per 4-1) stanno andando in gol senza soluzione di continuità.

I due attaccanti del Lanciano hanno realizzato 9 gol a testa negli ultimi 90 giorni.

Vale a dire oltre il 64 per cento dei gol dell’attacco frentano (28), il 37,5 per cento del monte realizzazioni (47) del Lanciano.

Sardella e Verna

Oltre al duo Sardella-La Selva, molto bene anche Francesco Di Gennaro.

Il capitano dei frentani è andato in gol 6 volte.

Proprio Di Gennaro sta attraversano una forma fisica invidiabile nel corso dei quest’annata.

A completare le realizzazioni nel pacchetto offensivo del Lanciano in questi primi tre mesi del 2019 c’hanno pensato il baby Antonio Del Bello, 2 reti entrambe al “Guido Biondi” e una rete a testa per Alex Cianci e Alessandro Tarquini.

A metà campo, il bomber per antonomasia è Mario Quintiliani.

Il centrocampista di Miglianico ha segnato ben 8 reti dall’inizio di gennaio 2019.

Quintiliani è stato particolarmente attivo nel mese di gennaio e marzo (3 gol a mese) e due marcature le ha messe a segno a febbraio.

Benissimo anche Cristiano Verna, 3 marcature per lui nei primi 3 mesi del 2019.

A segno anche Avantaggiato (2 reti) e Petrone.

Piero Scudieri, difensore bomber assieme a Natalini

In difesa, invece, il re delle marcature è il vice capitano Piero Scudieri,2 reti per l’ex difensore del Campobasso. L’altro re è Alessio Natalini, andato in gol due volte. Un gol a testa per Trisi e De Santis.

Alessio Natalini, ha realizzato tutte e due le marcature nel mese di marzo.

In Coppa Italia, invece, il lasciapassare per la finale col San Gregorio, l’ha data al Lanciano un altro difensore: l’under Filippo Boccanera.

Insomma, mister Del Grosso ha uno o più bomber per reparto.

Alessio Giancristofaro – alessio.giancristofaro@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi