Connect with us

Fitness

Sul podio il Team Change Fitness di Vasto alla Spartan Dolomiti Alleghe-Civetta 2019

Published

on

Gare a ostacoli in uno scenario mozzafiato dove sono essenziali determinazione, tenacia e costanza mentale oltre ad una rigorosa preparazione fisica

Il sole cocente di un weekend di fine giugno (di quelli dalle temperature record del periodo) ha fatto brillare il sudore versato dai circa cinquemila atleti che hanno partecipato alla Spartan European Championship Dolomiti Alleghe-Civetta 2019.

Un evento che si è svolto durante la giornata di sabato 29 e domenica 30 giugno e che ha visto coinvolti anche un nutrito gruppo di atleti abruzzesi, precisamente quelli iscritti al Team Change Fitness di Vasto.

Per chi non ne avesse mai sentito parlare, le Spartan Race sono delle gare a ostacoli svolte su diversi tipi di terreni e superfici (anche in acqua), in condizioni particolarmente impegnative, dove la determinazione, la tenacia e la costanza mentale sono essenziali a una rigorosa preparazione atletica.

Ciò che colpisce nel vedere e raccontare questo tipo di competizioni, compresa la Spartan European Championship Dolomiti Alleghe-Civetta dello scorso weekend, è vedere la soddisfazione di coloro che hanno portato a termine il percorso. Perché ogni Spartan Race è innanzitutto una sfida con se stessi, con chi ha trovato la forza per completare una gara che è soprattutto una sfida contro sé stessi prima ancora che con gli altri partecipanti. Motivo per cui Giulia Zomegnan, country manager della Spartan Race Italia, ha dichiarato al termine della giornata di ieri: «La vittoria più bella è farcela e arrivare in fondo. Inoltre, in un contesto suggestivo come quello offerto da Alleghe, con il Civetta e lo scenario delle Dolomiti Bellunesi, il risultato non può che essere positivo».

Un contest vincente in una cornice naturalistica davvero mozzafiato che ha accompagnato l’impegno costante di tutti gli atleti partecipanti. Questi, proveniente non solo da tutta Italia, ma anche da diversi Paesi esteri, porteranno a casa la soddisfazione di aver partecipato a una gara faticosissima e aver raggiunto il risultato più grande: quello di non aver mollato e poter dire a se stessi e agli altri “io ce l’ho fatta”.

I RISULTATI DELLA GARA – Lo Spartan European Championship Dolomiti Alleghe-Civetta 2019 ha visto lo svolgimento di diverse gare: la Beast (nella giornata di sabato), la Super e la Sprint (nelle giornate di domenica) e la Spartan Kids (nelle giornate di sabato e domenica) rivolte ai bambini con percorsi e ostacoli alla loro portata.

Il team Change Fitness di Vasto può vantare non solo la partecipazione di 11 atleti (nove uomini e due donne), ma anche di averne piazzato uno sul podio. È infatti il risultato raggiunto da Andrea Di Gregorio che, nella Sprint Age Group 40/44, con il tempo di 1:22:22 è stato tra i migliori di quella categoria.

L’altro successo è stato quello ottenuto da Salvatore Di Bono che ha partecipato alla gara Beast, che di tutto lo Spartan European Championship Dolomiti Alleghe-Civetta è la gara più impegnativa e logorante.

Gli altri componenti del team Change Fitness che hanno partecipato alle gare Sprint Age sono stati: Andrea Zaami, Andrea Di Gregorio, Amedeo Nanni, Elio Giacomucci, Luca Barbagallo, Giuseppe Barbagallo, Marco Della Penna, Vincenzo Perrotta, Daniele Ciccarella, Barbara D’Annunzio e Marilena Falcione.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Advertisement