Connect with us

Tennis

Tennis serie B, esordio col botto per il CT Lanciano

Published

on

Favorevole al team frentano il primo impegno del torneo di B. Ora due trasferte consecutive a Modena e Roma

Primo impegno a favore del team frentano contro i lombardi del Parabiago.

Inizia nel miglior modo possibile il cammino del Circolo Tennis Lanciano nel campionato di serie B di tennis.

La squadra frentana, tornata in questa categoria dopo cinque anni di A2, ha battuto 5-1 il Tc Parabiago, diretta avversaria per un’ipotetica sfida salvezza nella categoria.

Il presidente del CT Lanciano, Giancarlo Staniscia

Il risultato finale premia i ragazzi guidati dai maestri Di Loreto e Di Iorio che, anche per l’assenza di alcuni elementi della squadra, hanno schierato una formazione composta quasi tutta da lancianesi.

Ad aprire le danze c’hanno pensato le sfide Daniele Cirelli e Enrico Burzi portando la squadra sul 2/0.

A seguire Fabio Sgrignoli e Giulio Colacioppo.

Sgrignoli non ha avuto particolari problemi l’avversario, mentre Colacioppo non ce l’ha fatta.

Dopo la pausa spazio ai doppi che non hanno avuto storia; vittorie agevoli per Burzi/Colacioppo e Menna/Sgrignoli.

Se ne riparlerà il 25 aprile, in trasferta; in quell’occasione il CT Lanciano sarà di scena a Modena e, subito dopo (il 28 aprile) a Roma.

DETTAGLIO DEGLI INCONTRI:
Bartolini J (P) b. Colacioppo G (L) 64 62
Burzi E (L) b. Carlone N (P) 64 63
Cirelli D (L) b. Cassago L (P) 64 75
Sgrignoli F (L) b. Cattaneo A (P) 62 62
Colacioppo G/Burzi E (L) b. Bartolini J/Cassago L (P) 63 60
Menna A/Sgrignoli F (L) b. Cattaneo A/Carlone N (P) 62 64

Alessio Giancristofaro – alessio.giancristofaro@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi