Connect with us

Basket

Testa coda a Porto San Giorgio: Vasto Basket nelle Marche 34 mesi dopo

Published

on

L’ ultima volta che i vastesi affrontavano in trasferta una marchigiana era nell’aprile del 2016, un paio di mesi prima dell’amara retrocessione

Fontaine

Oggi è un’altra storia. Un racconto capovolto, è vero, parliamo di campionati differenti, difficoltà non paragonabili ma la Generazione Vincente Vasto Basket da un anno e mezzo a questa parte sta ponendo le basi per provare a ritornare dove si era divertita dal 2012 al 2016.

In quegli anni non esistevano Silver e Gold, campionati che oggi dividono la Serie C dove i biancorossi del presidente Giancarlo Spadaccini nella “seconda” categoria stanno recitando un ruolo da assoluti protagonisti. Al momento le avversarie guardando i numeri in classifica e nei singoli scontri diretti sono state ridotte a semplici comparse ma tutti sanno che con quando si entrerà nella decisiva fase playoff le difficoltà aumenteranno. L’obiettivo è dichiarato da tempo, la Vasto Basket vuole il salto in C Gold e le quattordici vittorie consecutive ne sono una conferma importante, soprattutto per la forza mostrata negli scontri diretti. Basti pensare al +28 rifilato tra andata e ritorno a una diretta concorrente come l’Olimpia Mosciano.

In classifica c’è un +6 sulle due seconde in classifica, vantaggio larghissimo a quattro giornate dalla fine della prima parte di stagione, serviranno altri due punti per blindare in largo anticipo il primo posto. Domani sera (palla a due ore 21:15) Dipierro e soci torneranno a distanza di quasi tre anni (1028 giorni a essere precisi) a disputare un match ufficiale in terra marchigiana (l’ultima volta nell’aprile del 2016 con la sconfitta di uno a Porto Sant’Elpidio), avversario sarà quel Porto San Giorgio ultimo in classifica con due soli punti. Nello sport vale sempre la regola del “mai dire mai” ma i ventisei punti di differenza rappresentano un biglietto da visita eloquente, per la banda di coach Giovanni Gesmundo il quindicesimo sigillo è dietro l’angolo.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it           

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi