Connect with us

Calcio

Ufficiale: Letto è della Vastese

Published

on

L’esterno offensivo termolese si legato al club del presidente Bolami         

Venti mesi fa giovane di belle speranze in Prima Categoria e da oggi un giocatore di Serie D. Triplo balzo in meno di due anni per il classe 1999 Giuseppe Letto visto nelle ultime stagioni tra Vasto Marina e Casalbordino ma da oggi a tutti gli effetti un nuovo giocatore della Vastese.

Operazione conclusa con esito positivo allo Stadio Aragona, il giovane talento molisano, arrivato con il procuratore Carlo Antognetti, alla presenza del presidente Bolami e dei direttori De Palo e D’Agnelli ha messo nero su bianco sul contratto che lo legherà ai colori biancorossi. Ascesa incredibile la sua, da dicembre a maggio del 2018 dieci gol con la maglia del Casalbordino, poi nelle scorsa, sempre in Promozione, grande protagonista di nuovo a Vasto Marina segnando la bellezza di 20 reti, molti delle quali pesanti. Fondamentale nel percorso di crescita è stata la presenza di mister Roberto Cesario, incrociato sia nella mezza stagione casalese che nella scorsa con la Bacigalupo.

Resta a Vasto ma dopo aver conquistato l’Eccellenza con la Bacigalupo il suo prossimo palcoscenico sarà la Serie D agli ordini dell’allenatore Marco Amelia. Le difficoltà saranno maggiori ma Letto vuole continuare a segnare ed essere protagonista anche su questo nuovo palcoscenico.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it       

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi