Connect with us

Basket

Unibasket, la”Bombonera” si surriscalda

Published

on

Domani sera gara 2 nelle Marche contro la Sutor. I ragazzi di Corà devono vincere

E’ tempo di dentro o fuori in casa Unibasket.

Sembra un paradosso per il team di Corà che ha condotto un campionato impeccabile dal punto di vista della quantità e della qualità.

Stesso discorso vale anche per le prime gare di play-off.

Ma la sconfitta di due giorni fa sul parquet del Palazzetto dello Sport ha complicato un pò i piani. Nulla di perduto, ci mancherebbe. Ma fra poco più di 24 ore a Martelli e soci servirà una serata da poter tramandare.

Domani sera, con fischio d’inizio alle ore 21.15, i frentani saranno impegnati nella “Bombonera” di Montegranaro, l’impianto di gioco che ospita le gare interne della Sutor.

Bombonera che si sta già surriscaldando: il club del coach Ciarpella sa di poter contare sul tifo e la passione dei sostenitori della Sutor.

Prezzo del biglietto fissato a 5 euro. Prevendita al via da questa sera dalle ore 19 alle ore 20 allo stadio della Sutor.

A caricare l’ambiente è Riccardo Di Angilla che, sul portale della Sutor Basket Montegranaro, ha commentato la gara 2 così: “Sarà sicuramente un bello spettacolo, quando i nostri tifosi ci sostengono riusciamo a sentire tutti la spinta che ci forniscono” ed ha aggiunto “il sesto uomo da noi fa la differenza e noi abbiamo voglia di ripagarli con una bella vittoria“.

Alessio Giancristofaro – alessio.giancristofaro@vasport.it