Connect with us

Calcio

Us San Salvo pronta a ripartire assieme agli Aquilotti: Castaldo al timone

Published

on

Punto fondamentale: la valorizzazione dei ragazzi del posto e portarli in prima squadra o lanciarli in categorie superiori

L‘U.S. San Salvo è salva e riparte con Antonio Castaldo alla guida del club. 

E’ quanto evidenziato in una nota diffusa dalla società biancazzurra prossima a disputare un nuovo campionato in Promozione abruzzese.

“Viste le voci incessanti di nuove cordate pronte a rilevare l’U.S. San Salvo – afferma Antonio Castaldo – io nei giorni scorsi ho rassegnato le mie dimissioni per fare spazio al nuovo progetto. Purtroppo dopo giorni di attesa, chi aveva paventato questa cordata di imprenditori si è tirato indietro dimostrando l’inconsistenza di quanto detto”.

Questa mattina il club sansalvese ha ufficializzato le prime cariche societarie: presidente Antonio Castaldo, vice presidente Giuseppe Sicuso, segretario Angelo Cilli e responsabile tecnico Orazio Piermattei che sarà l’anello di congiunzione tra la prima squadra e il settore giovanile in ottica dell’accordo stipulato con gli Aquilotti Calcio.

Un accordo raggiunto, solo per il bene dei giovani calciatori sansalvesi, grazie al passato di Castaldo negli Aquilotti e di Davide Panfilo Daniele nell’U.S. San Salvo. Nella giornata di domani la società regolarizzerà alla federazione il pagamento e l’iscrizione al prossimo campionato di Promozione con il chiaro intendo di valorizzare il più possibile i ragazzi del posto e portarli in prima squadra o lanciarli in categorie superiori. Appena sistemata l’iscrizione l’U.S. San Salvo comunicherà il nome del nuovo mister e inizierà a preparare la nuova squadra che sarà formata principalmente da gente locale.

“Un ringraziamento particolare – affermano dal club – va al vice presidente uscente Luigi Vicoli che rimarrà comunque vicino alla società in altri modi e con altri ruoli”.