Connect with us

Calcio

Vastese: ecco Kone e Mataloni

Published

on

I biancorossi rafforzano il pacchetto under con due esterni. Già a disposizione per domani

Prosegue la campagna di rafforzamento della Vastese Calcio. Lo si sapeva già da qualche mese che dicembre sarebbe stato il mese della rivoluzione per provare a ricostruire un progetto edificato male con le fondamenta argillose dell’estate scorsa.

Andati via finora in nove, le uscite potrebbero non essere finite ma nel frattempo il direttore sportivo Pino Pino De Filippis ha esaudito le richieste di mister Fabio Montani andando a rimpolpare il pacchetto under. Un nome già conosciuto per l’Abruzzo è quello dell’esterno offensivo ivoriano classe 1998 Mamadou Alfred Kone visto già in precedenza con Martinsicuro,Nerostellati e Nereto dove è arrivato in estate dopo il fallimento della Reggiana detentrice del cartellino. Sarà una pedina fondamentale per un parco offensivo che a Cesena ha perso, a causa di una lesione, Daniel Giampaolo.

L’altro volto nuovo in casa biancorossa è il ’99 Giacomo Mataloni nativo di Sant’Omero cresciuto calcisticamente nelle giovanili dell’Ascoli e nella prima parte di stagione già con una decina di presenze nel girone F di Serie D con la maglia della Recanatese. Il terzino sinistro teramano si giocherà il posto con Di Giacomo dopo l’uscita di scena di Ispas e Scutti.

Come già detto in uscita qualcosa potrebbe ancora accadere,colpi di scena non sono esclusi mentre in uscita è certo l’arrivo di un altro classe 2000 terzino destro.

AntonioDel Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi