Connect with us

Calcio Giovanile

Vastese Juniores sprecona, vince 2-1 il Matelica

Published

on

Troppe le occasioni da gol non concretizzate dai biancorossi di mister Acquarola

Vastese Juniores sprecona nel match in trasferta con il Matelica.

Termina 2-1 la sfida giocata in terra marchigiana: già rimaneggiata e per giunta in 10 per l’espulsione di Minutolo per doppia ammonizione avvenuta al 10′ del secondo tempo, la squadra biancorossa perde immeritatamente, rimanendo in partita fino all’85’, grazie al gol del pareggio di Conti, su assist di Bevilacqua, sciupando troppe occasioni da gol nell’arco dell’intera gara.

Bella partita dei biancorossi che nel primo tempo con Cipollone in due occasioni e con Troilo si sono letteralmente divorati importanti occasioni da rete. Stessa musica nella ripresa, anche dopo il pareggio di Conti in 10 contro 11, con altre opportunità fallite da Bevilacqua, dallo stesso Conti e ancora da Cipollone e Troilo.

Sconfitta che fa male ai ragazzi diAcquarola, considerando la mole di gioco creata e le tante azioni d’attacco non concretizzate.

Nel prossimo turno, ultima giornata di campionato del girone I del Campionato Juniores Nazionali, la Vastese sarà di scena all’Aragona contro l’Avezzano. La partita verrà giocata mercoledì 17 aprile, con fischio d’inizio alle ore 16. Una sfida da vincere per onorare e chiudere al meglio un campionato bello e soddisfacente per il gruppo.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi